Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Sezione di Olbia: nuova sede grazie alla solidarietà

07/02/2014, 17:00

La Sezione AIA di Olbia ha già una nuova sede. I vecchi locali erano stati gravemente danneggiati dall’alluvione che alcuni mesi fa ha colpito la Sardegna.
“Grazie alla solidarietà di Sezioni ed associati e al contributo straordinario dell’AIA, a dimostrazione che il nostro mondo è una grande famiglia – afferma il Presidente dell’AIA Marcello Nicchi – e lo manifesta soprattutto nel momento del bisogno, la Sezione di Olbia ha chiesto aiuto e non ha dovuto attendere a lungo le risposte che sono arrivate con segni tangibili di sostegno”.
Hanno contribuito: il CRA Toscana con 2.000 Euro, la Sezione di Aosta con 500 Euro, la Sezione di Cagliari con 930 Euro, la Sezione di Lodi con 200 Euro, la Sezione di Pinerolo con 200 Euro, la Sezione di Collegno con 200 Euro, la Sezione di Carbonia con 500 Euro, il CRA Sardegna (alcuni associati) con 230 Euro. Hanno contribuito inoltre i gruppi arbitrali di CAN A e B con 8.000 Euro. L’AIA centrale ha stanziato oltre 6.000 Euro e la Sezione di Olbia ha ricevuto complessivamente 19.000 Euro.
Dalla Sezione di Olbia sono già arrivati i ringraziamenti per aver fatto sentire la vicinanza delle istituzioni, centrali e locali, a una realtà della periferia arbitrale.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente