Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

CAN BS: iniziato a Riccione il corso di selezione per arbitri e osservatori

Alessandro Apruzzese - 08/03/2014, 23:49

Ha preso inizio nella mattinata odierna a Riccione il quinto corso di selezione per arbitri e osservatori di beach soccer. La Commissione esaminatrice è presieduta dal Componente del Comitato Nazionale AIA Alberto Zaroli, dal Responsabile della CAN BS Michele Conti, dai vice Alessandra Agosto e Gennaro Leone, e dal Componente del Settore Tecnico Marcello Caruso.
I 15 candidati arbitri e 3 osservatori hanno effettuato le visite mediche a cura del Componente del Modulo Bio-medico del S.T. Giacomo Passalacqua.
In apertura dei lavori in aula Alberto Zaroli ha dedicato la festa dell’8 marzo a tutte le donne arbitro e in particolar modo a Caterina Buila, giovanissimo fischietto della Sezione di La Spezia prematuramente scomparsa nella giornata di ieri.
Presenti a Riccione anche i 4 internazionali (Manolo Picchio, Melfi Giuseppe, Matticoli Gionni, Balconi Alfredo) che nella mattinata hanno svolto attività didattica con il Responsabile Michele Conti. Alberto Zaroli ha in conclusione consegnato loro i badge della FIFA per la nuova stagione sportiva.
Il pomeriggio è proseguito con approfondimenti regolamentari, tecniche e comportamentali con la visione di alcuni episodi di carattere tecnico.
I quiz regolamentari interattivi, a cura di Marcello Caruso, e i colloqui individuali con la Commissione chiudono le prove selettive della giornata odierna.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente