Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Corso di aggiornamento Osservatori arbitrali

FM - 09/04/2014, 18:48

Si sono svolti nel fine settimana del 5 e 6 aprile i corsi di aggiornamento, organizzati su base interregionale, riservati agli associati che hanno sostenuto l’esame da osservatore due anni prima. In tutto si è trattato di sei concentramenti, Lazio, Liguria, Veneto, Campania, Toscana e Sicilia, in ognuno dei quali erano presenti associati delle regioni limitrofe. Ad ogni corso hanno partecipato, come membri della commissione d'esame, un componente del Comitato Nazionale, due del Settore Tecnico e tutti i presidenti dei vari CRA o CPA.
I lavori sono già iniziati in realtà nella giornata del venerdì 4 aprile, quando le varie commissioni si sono ufficialmente insediate. Il sabato, con l'arrivo degli osservatori, si è aperto con la proiezione di alcune slides a cura del Settore Tecnico dedicate alla funzione dell’osservatore, al colloquio di fine gara, alla relazione ed ai criteri valutativi. Successivamente sono stati effettuati i quiz tecnici ed associativi per un totale di 36 domande. Un momento importante è stata la visionatura collettiva di una gara, sulla quale gli osservatori hanno dovuto redigere un rapporto. La domenica è stata riservata ai colloqui individuali e alla riunione di chiusura.
Il 10 e 11 maggio ad Aprilia si terrà ora il corso di recupero per gli associati assenti a questo primo appuntamento. In quell'occasione verranno anche convocati, per la sessione nazionale, gli osservatori che sosterranno l’esame per il calcio a 5.
Questi i sei corsi e le commissioni: nel Lazio (Cra Lazio, Abruzzo e Sardegna; Marcato/Albanese/D’Anna e presidenti CRA), in Liguria (Liguria, Piemonte e Lombardia; Fiorenza/Baglioni/Gialluisi e presidenti CRA), nel Veneto (Veneto, Friuli, Emilia Romagna, CPA Trento e CPA Bolzano; Pozzoli/Ridolfi/Zaroli e presidenti CRA/CPA), in Campania (Campania, Puglia, Basilicata e Molise; Milardi/Latini/Perinello e presidenti CRA), in Toscana (Toscana, Marche e Umbria; Gaggero/Meli/Carbonari e presidenti CRA) e in Sicilia (Sicilia e Calabria; Falca/Ferrandini/Iori e presidenti CRA).

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente