Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Conclusa l’Euro Winners Cup 2014

Nunzio Leone - 10/06/2014, 09:08

É terminata l’edizione 2014 dell’Euro Winners Cup, che quest’anno si è svolta a Catania. Domenica 8 giugno, per l’occasione, le tribune dell’Arena Beach Stadium si sono riempite di un numeroso pubblico accorso ad assistere alle gare di finale in programma.
In quella per il 7° posto, i padroni di casa del Catania BS sono stati sconfitti dai russi del Lokomotiv per 6-2. Grande comunque la soddisfazione per il team siciliano presieduto da Giuseppe Bosco, che al suo esordio internazionale si ritrova comunque tra le prime otto d’Europa. Con un pizzico di rammarico derivante dalla generosa e sfortunata prova ai quarti contro il Braga, che avrebbe potuto permettere una semifinale tutta italiana. Nella gara per il 5° piazzamento gli ucraini dell’Artur Music hanno vinto 4-1 contro gli ungheresi del Goldwin Pluss.
Nella finale per il 3° posto, i portoghesi del Braga hanno battuto 4-1 gli svizzeri del Sable Dancer. Questa gara è stata affidata ai nostri fischietti, Gionni Matticoli (1° arbitro), Alfredo Balconi (2° arbitro) e Manolo Picchio (3° arbitro). La presenza di ben due squadre italiane nelle quattro gare conclusive, una delle quali era la finalissima, ha ovviamente ridotto la possibilità d’impiego dei nostri associati. Una designazione di prestigio che conclude per i nostri quattro rappresentanti (Giuseppe Melfi era assente nelle ultime due giornate per impegni familiari) una manifestazione nella quale si sono dimostrati tra i migliori e più affidabili. Il responsabile della CAN BS, Michele Conti, presente in questi giorni di competizione unitamente agli altri due componenti della Commissione, Alessandra Agosto e Gennaro Leone, si è congratulato con i fischietti, assicurandosi anche del loro stato di forma.
La finalissima che ha stabilito la vincente della competizione è stata molto combattuta, vinta alla fine dai russi del Kristall, che si sono imposti per 2-0 sul Milano. Al termine delle gare è seguita la cerimonia di premiazione delle squadre, applaudite a lungo dal pubblico presente. Da sottolineare l’organizzazione curata nei minimi dettagli dalla società di casa del Catania BS, alla quale è stato affidato anche il prossimo appuntamento, che sarà l’Euro Beach Soccer League dal 20 al 22 giugno, dove saranno impegnate otto squadre nazionali suddivise in due gironi.

Nella foto in alto, lo schieramento delle squadre in campo tra il Kristall e il Milano nella finale, in primo piano la coppa in palio
Nelle altre foto: un momento della finale per il 3° posto; arbitri in tribuna mentre assistono alle gare; da sn Manolo Picchio, Alfredo Balconi e Gionni Matticoli prima della finale per il 3° posto; schieramento delle squadre per la finale per il 3° posto; l’Euro Winner Cup; l’istruttore arbitrale spagnolo Jesus Rubio con in mano la rivista “L’Arbitro”.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente