Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Riunito a Roma il Comitato Nazionale

15/06/2014, 20:45

Si è svolto a Roma l'ultima riunione del Comitato Nazionale per la stagione sportiva corrente. Molteplici gli argomenti trattati, circa metà dei quali consistenti in comunicazioni del presidente dell'AIA su questioni di attualità della vita associativa e federale. Di seguito, in sintesi, alcuni tra i più importanti.
Il prossimo 11 agosto si terra a Roma l'Assemblea straordinaria della FIGC per l'approvazione di alcune modifiche allo statuto, in particolare riguardanti la giustizia sportiva, originariamente convocata per il primo settembre.
È stata presentata alla FIGC la richiesta di autorizzazione per introdurre i Codici Fiscali per ciascuna sezione AIA. Vi sono al riguardo ragionevoli aspettative di successo della proposta, preso atto delle difficoltà che la stessa FIGC registra per la nota questione della partita IVA unica. Sul numero della rivista l'Arbitro in distribuzione e scaricabile dal sito web un commento illustrativo della portata di questa iniziativa ai fini amministrativi e gestionali.
Sono stati resi noti i dati conclusivi del campionato, raccolti dall'Osservatorio sulla violenza consumata ai danni degli arbitri. Comparando i dati riguardanti i casi di violenza grave, è emerso che molti di essi non trovano seguito nella iniziativa degli associati coinvolti per quanto riguarda l'attivazione della procedura per adire le vie legali. Si ritiene che una maggiore sensibilizzazione sul tema da parte dei. Presidenti sezionali potrebbe contribuire a incidere sulla diminuzione, fino al loro azzeramento, del grave fenomeno sociale, comunque eticamente inconcepibile nel mondo dello sport.
È in preparazione la fase operativa del corso di qualificazione per assistenti arbitrali degli organi tecnici nazionali dalla CAN B alla CAN D. L'evento tecnico si terra a Roma anche quest'anno: la commissione di valutazione e il bando verranno resi noti successivamente all'approvazione dei nuovi ruoli arbitrali.
La riunione si è conclusa dopo la ratifica di alcune deliberazioni amministrative urgenti e l'approvazione di numerose richieste pervenute dalle Sezioni AIA per diverse attività tecniche e associative.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente