Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Concluso il girone A del campionato di Serie A di Beach Soccer

Saverio Romano - 21/07/2014, 13:25

Con la terza giornata della tappa di Viareggio, si è concluso il girone A del campionato di Serie A Enel 2014 del Beach Soccer che ha laureato le prime quattro partecipanti alla fase finale che si disputerà a Catania dal 31 luglio al 3 agosto. Le quattro gare in calendario hanno sviluppato uno spettacolo ricco di tecnica individuale e, soprattutto, di notevole agonismo, tanto da impegnare le "quaterne" arbitrali in direzioni abbastanza impegnative. Come di consueto, il Responsabile della Commissione Arbitri Nazionale Beach Soccer, già internazionale, Michele Conti con il suo Vice Gennaro Leone hanno convocato otto arbitri (Brando – Cecchin – Feleppa – Pavone – Pizzol – Romani - Susanna e Taverna) e due Osservatori arbitrali (Castaldi e Genito), che sono stati designati alternativamente nei vari ruoli (arbitro 1, arbitro 2, arbitro 3 e cronometrista), disputando due gare ciascuno. Il primo incontro, iniziato alle ore 14.45, ha visto il Pisa battuto dal Milano con il risultato di 1 a 3; il secondo incontro, alle ore 16, ha visto il Barletta battuto da Anxur Trenza per 4 a 1; il terzo incontro, alle ore 17.15, ha visto il Lamezia battuto dal Livorno per 7 a 4 e il quarto incontro, alle ore 18.30, ha visto i padroni di casa, Viareggio, campioni del girone, perdere contro la Sambenedettese con il risultato di 3 a 4. L'unica nota stonata della giornata è stata la pioggia battente che ha accompagnato le prime tre partite e che ha limitato l'affluenza di pubblico sulle tribune. Le quattro squadre qualificate: 1^ Viareggio, 2^ Anxur Trenza, 3^ Milano e 4^ Sanbenedettese si incontreranno nella fase finale con le prime quattro del girone B, per proclamare la vincitrice dello scudetto 2014. Arrivederci a fine mese, alle pendici dell'Etna.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente