Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Terminato a Sportilia il raduno CAN D con Nicchi e Mambelli

DS - 05/09/2014, 21:58

Titoli di coda sullo stage formativo per gli arbitri a disposizione della CAN D a Sportilia. La giornata finale, dedicata alle conclusioni ed agli appuntamenti istituzionali, ha sancito ufficialmente il "rompete le righe" e l'avvio della nuova stagione con le gare di campionato alle porte.
Nell'ultima mattinata, il componente Enrico Preziosi ha ilustrato agli arbitri le modalità organizzative e logistiche delle trasferte, mentre Simone Ponzalli ha parlato delle disposizioni relative alle gare dei campionati di Allievi Nazionali che andranno ad iniziare di pari passo con la serie maggiore.
Ultimo appuntamento formativo con la dott.ssa Iorio che ha parlato di come la comunicazione sia ormai di fondamentale importanza nell'approccio alle gare fornendo nozioni teoriche e pratiche.
Prima del saluto finale del commissario Pacifici, apparso estremamente soddisfatto del gruppo che si è presentato al raduno, l'intervento delle autorità: primo, in ordine cronologico, quello di Sergio Zuccolini, presidente del CRA Emilia-Romagna, cui sono seguiti Luigi Barbiero, coordinatore del dipartimento interregionale, ed Alberto Mambelli, vice presidente vicario della LND, che hanno ringraziato la componente arbitrale per gli ottimi risultati della stagione passata, ricordando a tutti che il campionato che va ad iniziare sarà molto difficile con squadre blasonate che punteranno all'immediato ritorno in categorie superiori. Ultimo in ordine temporale l'intervento del presidente Marcello Nicchi che, dopo aver rimarcato gli ottimi rapporti di collaborazione nel reciproco rispetto con la LND, ha sottolineato che tutti gli arbitri sono pronti per il nuovo campionato, a tutti ha ricordato che stanno vivendo un sogno che l'AIA permetterà di vivere nella più totale libertà scegliendo, alla fine, i migliori per le categorie superiori. Non poteva mancare un riferimento alla stagione passata al cui termine, profeticamente, aveva predetto la bella figura di una delle due squadre presenti al mondiale... cosa che puntualmente si è avverata con la designazione per la finale. A tutti l'augurio di un buon campionato.


Nelle foto:
- Pacifici con la dottoressa Iorio
- Ponzalli e Ramicone
- Calcagno e Preziosi
- La platea

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente