Eletto il nuovo Presidente Massimiliano Fortunato

Sezione di Novi Ligure

Eletto il nuovo Presidente Massimiliano FortunatoLo scorso venerdì 13 Maggio, presso la Sezione AIA di Novi Ligure, si è svolta l’Assemblea Annuale Ordinaria ed Elettiva che ha avuto come esito, per la carica di Presidente di Sezione, l’ elezione unanime dell’ unico candidato Massimiliano Fortunato.
Entrato a far parte dell’ AIA nel lontano 2003, il suo percorso di crescita dirigenziale iniziò nel 2006 come componente del Collegio dei Revisori. Successivamente entrò a far parte del consiglio direttivo sezionale ricoprendo prima l’incarico di referente atletico nel biennio 2009-2011, poi quello di segretario nel 2011-2013, dal 2013 l’incarico di Vice Presidente di Sezione e nell’ ultimo periodo anche quello di collaboratore amministrativo.
Il neo Presidente, dopo aver ringraziato Mario Pastorello: "Grazie per avermi trasmesso questa passione, grazie per essere stato un vero amico e grazie per essere stato il mio Presidente per tutti questi anni, quest’ultima forse è la cosa che più mi riempie di orgoglio" ha esposto il suo programma: "si baserà sulla continuità della gestione precedente, con alcune innovazioni che riguarderanno l’ aspetto tecnico per una migliore crescita nei nostri ragazzi". Il nuovo Presidente ha così concluso: "Noi dirigenti ci metteremo il massimo impegno, la serietà, la volontà, la passione, il tempo libero trascurando alcune cose più importanti che ognuno di noi ha nel proprio ego personale; a voi associati chiediamo spirito di sacrificio, voglia nel raggiungere gli obiettivi, e soprattutto caparbietà nel superare tutti quegli ostacoli che vi separano dal coronamento dei vostri sogni!".
La serata si è aperta con la lettura della relazione tecnico e associativa da parte del Presidente uscente, Mario Pastorello: "Lasciare la carica di Presidente non m’ impedirà di continuare ad appartenere all’ Associazione, in particolare alla mia Sezione, con quella passione e con quell’ amore che mi hanno sempre accompagnato e continueranno ad accompagnarmi anche in futuro, perché mi sento un arbitro tra gli arbitri" ed è proseguita con la relazione amministrativa. Entrambe sono state approvate all’ unanimità dagli associati aventi diritto al voto, previa lettura della relazione del Presidente del Collegio dei Revisori, Manuela Sciutto.
L’ Assemblea Ordinaria si è conclusa con l’ elezione dei due componenti del Collegio dei Revisori: Alessandro Bianchi (58 voti) e Giorgio Ghio (46 voti).
Nella sala gremita (era presente l’ 81% degli aventi diritto al voto), tra i presenti illustri c’erano Stefano Farina, Commissario della CAN B, Camillo Acri, Componente e Rappresentante AIA nel Settore Giovanile e Scolastico della F.I.G.C. e il Vice Presidente del Comitato Regionale Arbitri della Liguria Roberto Gandini.
Questo momento è stato così particolarmente sentito, che oltre alla massiccia partecipazione, neppure coloro che vengono da Milano, Roma e Caserta vi hanno rinunciato.
L’ Assemblea si è svolta in un clima denso di emozioni: il dolore per la fine dell’ incarico del Presidente uscente Mario Pastorello dopo 23 anni di presidenza e la grande gioia per la nomina del nuovo Presidente Massimiliano Fortunato.
La Sezione tutta ringrazia il Presidente uscente per la passione e la dedizione con cui ha svolto il suo compito in tutti questi anni e si congratula e augura ai nuovi eletti buon lavoro!

Nelle fotografie Mario Pastorello apre l’assemblea annuale ordinaria; La sala gremita; Massimiliano Fortunato presenta il suo programma; Un momento durante i lavori; Il presidente uscente ringrazia gli associati; Foto ricordo con Stefano Farina;Massimiliano Fortunato e Mario Pastorello.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri