Terminata la Coppa Europa di Beach Soccer

Terminata la Coppa Europa di Beach SoccerSi è conclusa la Coppa Europa di Beach Soccer, disputata a Belgrado, capitale della Serbia. L’arbitro italiano impegnato è stato Gionni Matticoli, che è stato designato per il quarto di finale Spagna-Portogallo e per la semifinale Russia-Portogallo, remake della semifinale Mondiale 2015; sia la Russia che il Portogallo detengono gli ultimi tre titoli mondali.
La semifinale, diretta insieme al tedesco Torsten Guenther, è stata molto difficile ed è terminata 4-4 nei tempi regolamentari e poi vinta dai Campioni del Mondo del Portogallo 2-0 ai rigori (nel Beach Soccer si tirano tre rigori per parte). Il Portogallo ha poi vinto la Coppa battendo in finale 6-3 l'Italia.
Per Gionni Matticoli nella giornata finale, la direzione della finale per il 5° posto tra Svizzera e Ucraina, molto combattuta anche questa e terminata 6-5 per gli ucraini.
In ambito internazionale il testimone passa ad Alfredo Balconi, designato per la tappa di qualificazione dei Campionati Europei in programma a Mosca dal giorno 1 al 3 luglio.

Nella foto in alto Matticoli, in basso ancora Matticoli e Balconi.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri