Il Memorial in ricordo di Micaela Basso

Sezione di Chiavari

Il Memorial in ricordo di Micaela BassoPrimo Maggio, festa da calendario, ma soprattutto festa per gli arbitri della Sezione di Chiavari e non solo perché l'invito a partecipare a questa festa è aperto a molti. Nemmeno il brutto tempo è riuscito a rovinare tutto con il ritrovo al mattino presto per preparare il pranzo e poi tutti in campo a disputare le finali. E quando arriva il momento dell'ingresso in campo, bocche ed occhi si spalancano ad ammirare. È per Micaela Basso che avviene tutto questo, è per ricordare quanto sia stata grande quando vestiva la divisa da arbitro.
Micaela, giovane arbitro di Riva Trigoso, apparteneva alla Sezione di Chiavari ed è prematuramente scomparsa nell’estate del 1997, quando non aveva ancora compiuto 22 anni, in seguito ad un tragico incidente stradale.
A centro campo prima del fischio di inizio un minuto di silenzio per lei e ancora prima, quando ad entrare in campo sono più arbitri che giocatori, gli occhi vanno al cielo verso di lei.
È una macchina organizzatrice non da poco quella che si muove intorno al Torneo Micaela Basso, ed i risultati poi non possono che essere adeguati alla persona che si vuole ricordare.

Nelle fotografie alcuni simpatici momenti di questa piacevole giornata

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri