“PLANET-AIA”, al via il quarto Progetto

CRA Lazio

“PLANET-AIA”, al via il quarto ProgettoNella sala del Carroccio in Campidoglio a Roma si è tenuta la conferenza di presentazione del quarto progetto “Planet - A.I.A.: Prevenzione e Fair Play”. Quest’anno sarà donato un defibrillatore ad una rappresentanza di scuole delle regioni Puglia, Basilicata ed ovviamente Lazio, regione collante in questi anni che ha visto in passato collaborazioni anche con Calabria, Campania e Molise, Umbria e Marche. Saranno finanziati corsi per l’utilizzo del defibrillatore per operatori scolastici ed arbitri dei Comitati Regionali Arbitri delle regioni Puglia, Basilicata e Lazio. Planet Onlus e l’Associazione Italiana Arbitri, insieme, per promuovere la diffusione dello strumento salvavita nelle scuole e sensibilizzare sull’importanza di una sana cultura sportiva attraverso degli incontri specifici nelle scuole, in un dibattito costruttivo e proficuo fra alunni e giovani fischietti che ogni fine settimana scendono sui terreni di gioco a livello provinciale e regionale.
La giornata ha visto Francesco Figliomeni, consigliere di Roma Capitale e Presidente Onorario della Onlus, in qualità di anello di congiunzione di queste edizioni insieme al Presidente del Comitato Regionale del Lazio Luca Palanca e alla Presidente della Planet Onlus Luisella Di Curzio. Sono loro, fin da ora, a ringraziare le delegazioni delle scuole Bottardi, Aretusa e Donatello di Roma e le scuole della Regione Puglia e Basilicata, gli arbitri e salutare il segretario del Comitato Regionale Arbitri Lazio Giuseppe Quaresima, il presidente della Sezione A.I.A. di Potenza Mario Loffredo, i consulenti sanitari, il cardiologo D’Agostino, il Sen. Monteleone (padre della legge sulla formazione all’uso del defibrillatore) e tutti i giornalisti che con coraggio stanno dando una mano sul delicato tema della prevenzione e della violenza sportiva.
Tutti hanno voluto lanciare un messaggio di sensibilizzazione sul tema della cultura sportiva, questione sempre più annosa nei campi di settore giovanile e nelle zone di periferia. Ed infine i ringraziamenti sono andati anche agli assessori allo Sport ed alla Scuola di Roma Capitale, Daniele Frongia e Laura Baldassarre, nonché i presidenti delle commissioni Capitoline Angelo Diario e Maria Teresa Zotta, accorsi a testimoniare anche loro e a promuovere ancora una volta l’importanza di simili iniziative.

Nella gallery, i defibrillatori che verranno donati alle scuole partecipanti al progetto, gli interventi della Presidente Di Curzio, del Presidente Onorario Figliomenti, del Presidente del CRA Lazio Palanca, l’intervento dell’arbitro regionale Sara Mainella, la platea con i delegati di scuole e arbitri, il saluto del Presidente della Sezione di Potenza Loffredo.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri