Raduno Futsal

CRA Sardegna

Raduno FutsalDopo i test atletici svolti la settimana antecedente, il 15 settembre si è svolto il raduno precampionato degli arbitri e osservatori di Calcio a 5 regionale, dedicato prettamente alla formazione tecnica in aula; location dell'incontro la collaudata struttura dell'Hotel Mistral 2 di Oristano.

È stata un'intensa giornata di lavori finalizzati alla preparazione dell’imminente inizio dei campionati. La costante del raduno è stata la spinta motivazionale che la squadra del Comitato Regionale Arbitri, capitanata dal Presidente Francesco Cabboi, ha rimarcato a più riprese. Nel suo intervento, il Presidente Cabboi ha ribadito quanto sia importante un approccio adeguato ad un ruolo che richiede sempre maggiore professionalità: "La forza mentale e la sicurezza della preparazione atletica e tecnica devono essere le basi per affrontare al meglio le pressioni insite nel ruolo che avete deciso di svolgere".

Il Componente del Settore Tecnico Arbitrale, Domenico Guida, ha esposto alla platea la nuova relazione osservatori e somministrato i quiz regolamentari.
Dopo la proiezione di un video in cui son stati riassunti i lavori svolti nella passata Stagione Sportiva e evidenziati i buoni risultati delle prove atletiche effettuate la settimana precedente, il Delegato CRA per il C5, Walter Mameli, ha spronato gli arbitri: “Siate artefici del vostro destino, applicatevi con costanza e cercate di superare i vostri limiti per raggiungere i traguardi che vi siete prefissati”.

Gli arbitri, i veri protagonisti del raduno, son stati coinvolti in prima persona nell'esposizione dei lavori di gruppo svolti su diversi argomenti tecnici indicati da Mameli qualche settimana prima. Ha fatto seguito l’analisi di una serie di video incentrati su alcune criticità rilevate la scorsa Stagione e che quindi hanno meritato maggiore attenzione.
Graditi ospiti dell'evento, i tre arbitri sardi neo immessi nella Commissione Arbitri Nazionale Calcio a 5 sono intervenuti per salutare i colleghi e condividere le emozioni della loro prima volta a Sportilia. Anche il componente CAN5, Laura Scanu, è intervenuta per porgere un saluto e l’augurio di una buona Stagione.

Successivamente, il rappresentante della FIGC, Alfio Zuddas, ha portato i suoi saluti e anticipato i numeri delle Categorie di C2, U21 e femminile.

In anteprima: gli arbitri durante i test atletici. In gallery: test atletici; Guida parla alla platea; Walter Mameli (terzo da sinistra) accoglie gli ospiti neo CAN5: Serena Orgiu, Andrea Oggiano e Alessandro Accomando.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri