Massimo Cumbo incontra i fischietti del Futsal

CRA Veneto

Massimo Cumbo incontra i fischietti del FutsalE’ stato un raduno di altissimo livello quello che ha visto coinvolti gli arbitri e gli osservatori veneti del Futsal: per cominciare col piede giusto la seconda parte della stagione, il Comitato Regionale Arbitri del Veneto ha voluto organizzare il consueto stage puntando ancor più sulla cura tecnica delle gare e sull’uniformità di giudizio generalizzata. Ad impreziosire l’appuntamento Massimo Cumbo, Istruttore FIFA e Responsabile del SIN: con l’ex fischietto internazionale si sono approfonditi molti temi di grande interesse. “Tutto parte dal Regolamento – ha detto Cumbo – Conoscere bene tutte le regole vi permette di avere strumenti all’altezza di ogni situazione”. Mettendo in campo doti comunicative di spessore, Massimo Cumbo ha approfondito tutte le regole del Futsal grazie a slide FIFA in materia: le clip a corredo delle slide hanno saputo ben rappresentare diverse casistiche. “Dovete avere cura della vostra gestualità perché indicare al meglio le decisioni vi permette di essere maggiormente credibili” ha sottolineato Cumbo con particolare attenzione non solo alle rimesse, ma anche all’indicazione del quinto fallo e dei time out.
Per meglio fugare eventuali dubbi, sono stati coinvolti gli arbitri del Futsal del Veneto: la gestualità da adottare è stata approfondita anche con esempi pratici. L’intervento di Massimo Cumbo si è concluso con la somministrazione interattiva di quiz: tutti i partecipanti hanno potuto misurarsi con gli episodi proposti indicando la soluzione con il proprio smartphone. “Continuate a studiare e ad impegnarvi per il vostro obiettivo - ha detto Cumbo a margine del suo intervento - Applicandovi e dando sempre il massimo otterrete i risultati che meritate”.
L’intensa giornata che ha coinvolto i fischietti del Futsal è iniziata con i consueti test atletici di metà stagione: il Referente atletico regionale Gregorio Mason e la sua squadra di Referenti hanno verificato la condizione fisica degli arbitri a pochi giorni dalla ripresa dei Campionati.
Con i Componenti regionali Mauro De Coppi e Stefano Lena, arbitri e osservatori hanno analizzato gli episodi delle gare da loro dirette. “Vedere gli episodi delle vostre gare vi permette di avere maggiore consapevolezza dei vostri mezzi e capire come meglio affrontare determinate situazioni” ha detto Stefano Lena; ai presenti è stata sottolineata la necessità di dimostrare sempre grande carattere “Mettetevi in gioco e puntate sempre a migliorarvi” ha detto Mauro De Coppi. Anche il Presidente regionale Dino Tommasi è intervenuto: “Le gare di Calcio a 5 riservano sempre grandi sorprese, non bisogna mai abbassare la guardia e cercate sempre di curare ogni dettaglio per farvi trovare pronti a fronteggiare ogni situazione”.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri