Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Una riunione "nazionale" sulla preparazione pre gara

Teresa Chilà - 07/02/2019, 11:00

Sezione di Chiavari
Nei giorni scorsi presso la Sala Odeon di Chiavari, Giorgio Schenone e Matteo Marcenaro hanno tenuto la riunione tecnica della Sezione di Chiavari. Entrambi genovesi di appartenenza, si distinguono oggi per la loro rilevanza nel mondo dell' AIA: Giorgio Assistente alla CAN A e Matteo Arbitro in CAN PRO.
Dall'alto della loro esperienza hanno coinvolto i presenti, giovani e meno giovani, affrontando l'importanza della preparazione atletica e tecnica che un arbitro oggi non può non avere. Indispensabile, quindi, l'allenamento da un lato, che serve a dimostrare l'impegno nel preparare la partita, la serietà nell'arrivare alla gara pronti al 100%, pronti a fischiare e a dimostrare credibilità nel momento in cui lo si fa, e la conoscenza del regolamento dall'altro, in tutte le sfumature che ogni regola ha.
Tutto questo quindi a rafforzare il fatto che una partita è preceduta da una più che adeguata preparazione da più punti di vista. Questo perché, sottolineano Matteo e Giorgio, una partita va vissuta a 360°, nella sua totalità ovvero, studiandone anche il contorno, le squadre, la posizione in classifica.
È importante inoltre frequentare il polo di allenamento, non solo perché bisogna essere appunto allenati, viene ribadito, ma anche per avere la possibilità di un confronto diretto con i colleghi, confronto che non può che essere costruttivo ai fini della preparazione alla partita.
A conclusione, onorati di aver potuto ascoltare parole di esperti in materia, i presenti entusiasti ringraziano Matteo Marcenaro E Giorgio Schenone.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente