Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

CAN BS, Disputata ad Alghero la Coppa Italia

Andrea Passoni - 28/05/2019, 10:00

L'Arena Beach Soccer del lido San Giovanni di Alghero è stato il teatro che ha ospitato nello scorso fine settimana la Coppa Italia AON 2019 targata Lega Nazionale Dilettanti.

Sotto un cielo cupo, dominato in prevalenza dalla pioggia, si son disputate prima la finale per il terzo e quarto posto tra Viareggio BS e Napoli BS e la finale tra Terracina BS e Catania BS.

Quest'ultima ha visto trionfare i siciliani solamente nei minuti dell'over-time con il risultato di 3 a 5. Partita intensa, ricca di emozioni e colpi di scena ma saputa arbitrare con la giusta esperienza e preparazione tecnica da parte dei nostri colleghi: Federico Pizzol della Sezione di San Donà di Piave, Domenico Lattanzio di Collegno, Alfredo Pavone di Forlì, insieme a Luigi Balacco di Molfetta in veste di crono. A consegnargli il premio è stato il Sindaco della città catalana Mario Bruno.

Ottima anche la preparazione degli altri 29 colleghi partecipanti alla competizione, di cui 5 neo immessi, che hanno saputo mettere in pratica i consigli efficaci del Responsabile della Commissione Arbitri Nazionale di Beach Soccer Marcello Caruso e dei componenti Marco Buscema e Vincenzo Cascone che in occasione del Raduno di inizio stagione svoltosi a Riccione, hanno saputo motivare l'intero organico per onorare la passione che muove questo grande sport.

"Siamo pienamente soddisfatti dalle prestazioni dei nostri ragazzi – ha dichiarato Caruso durante le premiazioni. – Tutte le squadre, come avevamo previsto, hanno dimostrato un livello tecnico elevato. Riteniamo comunque di aver risposto con impegno e concentrazione adeguata all'intensità della competizione sotto ogni punto di vista. Ora testa al campionato!".

Sotto la splendida cornice della città di Alghero è stato possibile apprezzare lo straordinario lavoro organizzativo frutto di una efficace collaborazione tra la Lega Nazionale Dilettanti - Dipartimento Beach Soccer e l'Associazione Italiana Arbitri: quattro giornate affollate, nonostante le condizioni meteo avverse, sono un bel risultato di un grande lavoro condiviso.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente