Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Incontro conoscitivo con i neoimmessi dalle Sezioni

Chiara Perona - 18/07/2019, 13:00

CRA Piemonte Valle d'Aosta
E’ iniziata presto la Stagione al Comitato Regionale Piemonte – Valle d’Aosta, con un incontro conoscitivo riservato ai colleghi neoimmessi nei ruoli, sia come arbitri nell’organico di Prima Categoria, che come arbitri di futsal ed assistenti arbitrali.
Il meeting si è tenuto nel pomeriggio di lunedì 15 luglio a Cantalupa, in una bella zona pedemontana della provincia di Torino, presso le stesse strutture che ospiteranno i raduni precampionato in programma dalla fine del mese di Agosto.
“Sono soddisfatto della presenza e della partecipazione dei ragazzi intervenuti all’incontro. Nel pieno dell’estate, con pochi giorni di preavviso e pur non rivestendo carattere di obbligatorietà, l’80% ha risposto presente alla chiamata del Comitato, dimostrando fin da ora impegno e disponibilità, caratteristiche imprescindibili per un arbitro moderno, affinchè possa essere messo al centro di un progetto formativo importante” ha esordito Luigi Stella che ,a soli due giorni dall’insediamento della sua Squadra, ha voluto così dare un segnale concreto, ponendo le basi per la nuova Stagione Sportiva.
Alle 17.30 è stato così il momento dell’incontro con gli assistenti: presentata la Commissione, la parola è passata ai componenti Giuseppe Borzomì e Fabio Comito, che all’interno del palazzetto dello sport hanno fornito le indicazioni di base su come il ruolo dell’assistente debba essere approcciato, su quali siano le competenze e le peculiarità da tenere in considerazione per esprimere performance adeguate e supportare al meglio i colleghi arbitri.
E’ stata dunque una riunione formativa di grande utilità, in cui tutti i convocati sono stati chiamati ad esercitarsi sulle modalità di effettuazione delle segnalazioni, familiarizzando fin da subito con una differente prospettiva.
I lavori sono iniziati poco dopo anche per gli arbitri di calcio e di futsal, riuniti presso la sala conferenze dell’Hotel “Tre Denti” per un momento di presentazione e di reciproca conoscenza.
“Abbiamo fornito indicazioni di carattere comportamentale, con un taglio pratico e concreto, perché da agosto, con i raduni precampionato e l’inizio delle competizioni, tutti i neoimmessi siano a conoscenza delle modalità di lavoro con cui operiamo” ha affermato Stella.
In chiusura, fino alla tarda serata, un ulteriore meeting organizzativo della Commissione, prima della riunione di Comitato in programma per mercoledì 17 luglio.
Un momento proficuo dunque, che ha senz’altro portato benefici ai giovani colleghi e che ha consentito alla Commissione di iniziare ad avere un primo contatto con i giovani neopromossi dalle Sezioni, il futuro arbitrale del Piemonte e della Valle d’Aosta.


Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente