Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Riunione con i Presidenti dei Comitati Regionali e Provinciali

Federico Marchi - 20/07/2019, 16:31

Si è svolto a Coverciano l’annuale incontro di inizio Stagione Sportiva che ha visto riuniti il Comitato Nazionale dell’Associazione Italiana Arbitri, il Settore Tecnico e tutti i Comitati Regionali e Provinciali. Presso il Centro Tecnico Federale sono infatti giunti i Presidenti dei 18 CRA e dei 2 CPA di Trento e Bolzano.
“Si è trattato di un importante momento di incontro per iniziare la nuova Stagione Sportiva nel segno dell’uniformità tecnica e gestionale - ha detto il Responsabile del Settore Tecnico Alfredo Trentalange – L’occasione è stata quella di confrontarsi con i Presidenti dei Comitati Regionali e Provinciali per impostare il lavoro da affrontare nei prossimi mesi a livello territoriale. Durante la giornata sono state infatti affrontate tematiche sia tecniche, soprattutto relative all’introduzione delle novità regolamentari con la visione di numerosi filmati sulle linee guida da seguire, sia amministrative e gestionali”.
A Coverciano è intervenuto il Presidente dell’Associazione Italiana Arbitri Marcello Nicchi, che ha ringraziato i Presidenti di CRA e CPA per l’attività svolta sul territorio, augurandogli buon lavoro per la nuova Stagione. Molti i temi toccati dalle tessere federali al nuovo sponsor tecnico, dai corsi arbitro alle iniziative promozionali, dal calcio femminile alla prossima riunione dei Presidenti a Sanremo. “Siamo in un mondo tecnico in piena evoluzione e gli arbitri sono tenuti in grande considerazione – ha detto Nicchi – In questo momento l’Associazione Italiana Arbitri, grazie al lavoro di tutti, ha acquisito considerazione e rispetto da parte delle componenti federali. Abbiamo persone che nelle varie Commissioni e nel Settore Tecnico lavorano in maniera esemplare e si divertono con grande passione ed entusiasmo”.
Un’analisi sugli adempimenti dei Comitati Regionali e Provinciali, con norme di funzionamento e criteri da seguire, è stata effettuata dal Vicepresidente Narciso Pisacreta: “All’interno dei vostri territori siete i Presidenti dell’AIA – ha detto rivolgendosi ai rappresentanti dei CRA e CPA italiani – Il vostro compito è quello di lavorare per la formazione degli arbitri”. A seguito delle recenti nomine, sono tre i nuovi Presidenti: Giulio Dobosz (CRA Lazio), Nicola Ayroldi (CRA Puglia) e Mirco Iacopetti (CPA Bolzano).
Ad intervenire sono stati poi tutti i Componenti del Comitato Nazionale dell’AIA: Maurizio Gialluisi (questioni economiche/finanziarie), Michele Conti (rimborsi spese e tessere), Umberto Carbonari (risarcimento danni), Alberto Zaroli (raduni, referti e interruzioni gare), Giancarlo Perinello (modifiche) e Stefano Archinà (rapporti con le Sezioni).
La Circolare numero 1 è stata esposta dal Responsabile del Modulo Regolamento del Settore Tecnico Enzo Meli. Attraverso il supporto di slides e filmati esplicativi, sono state illustrate le novità regolamentari previste dall’IFAB e lo spirito alla base di queste innovazioni. Novità che saranno poi riportate in occasione dei raduni precampionato nazionali, regionali e sezionali che prenderanno il via nei prossimi giorni. Ad approfondire i dettagli del “Talent & Mentor” è stata la Responsabile del programma Katia Senesi, mentre la Coordinatrice del Futsal Francesca Muccardo ha trattato i possibili sviluppi del calcio a cinque. A seguire ci sono stati gli interventi dei Viceresponsabili del Settore Tecnico Luca Gaggero (Nord), Duccio Baglioni (Centro) e Francesco Milardi (Sud), Marcello Marcato (Coord. Settore Tecnico) e Riccardo Camiciottoli (Resp. Modulo Perfezionamento e Valutazione). Il pomeriggio è stato dedicato alla visione di una serie di filmati, in cui sono state esaminate questioni non solo tecniche ma anche tattiche in particolare sui concetti di ‘between’ e ‘proximity’.
In chiusura Alfredo Trentalange, nel ringraziare i Presidenti per la collaborazione, ha proposto l’organizzazione di riunioni nei vari CRA e CPA con i responsabili sezionali dei corsi arbitri “Per ‘formare i formatori’ sulle linee guida del Settore Tecnico, in modo da seguire tutti la stessa strada e lavorare in maniera uniforme”.

Nelle fotografie in gallery: l’apertura dei lavori di Alfredo Trentalange, il saluto del Presidente Marcello Nicchi, l’illustrazione della Circolare 1 da parte di Enzo Meli, l’aula magna, il Settore Tecnico, i tre nuovi Presidenti.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente