Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Cerimonia di fine Stagione col Componente Nazionale Archinà

Valentina Scalzo - 23/07/2019, 15:00

Sezione di Enna
Venerdì 28 giugno è stato posto il sigillo di chiusura della Stagione Sportiva 2018/2019 con l’ultimo appuntamento sezionale, alla presenza di numerose autorità.
Ospite principale dell’evento è stato il Componente del Comitato Nazionale dell’AIA Stefano Archinà, che è ritornato a Enna a distanza di sette mesi dall’inaugurazione dei nuovi locali sezionali e ha espresso parole di apprezzamento per la realtà ennese, da prendere ad esempio per la vitalità della vita sezionale; altrettanto importanti sono state le presenze del Presidente del Comitato Regionale Arbitri Sicilia Michele Cavarretta, del Vicepresidente Paolo Costa, dei Componenti Umberto Raspante e Francesco Oneglia, nonché dei Presidenti di Sezione Cirino Longo per Catania, Girolamo Poma per la Sezione di Trapani, Biagio Girlando per Marsala e Calogero Drago per Agrigento.
Erano presenti inoltre il Presidente Regionale Federazione Italiana Giuoco Calcio – Lega Nazionale Dilettanti, Santino Lo Presti, e il delegato provinciale FIGC - LND di Enna, Roberto Pregadio. Entrambi hanno pronunciato un messaggio semplice, ma di grande impatto, contro la violenza sui campi e la tutela degli arbitri nel lavoro che sono portati a compiere quotidianamente ed un giusto dialogo con le società per una sana e sinergica collaborazione tra le parti.
Nella prima parte della serata, come prologo della cena, sono stati premiati gli arbitri che hanno esordito nelle categorie superiori, o per essersi distinti, grazie al loro impegno, nel corso della Stagione Sportiva. Premi per Ezio Dibilio, Matteo Valguarnera, Federico Gasperini e Matteo Spatola per l’esordio nei Giovanissimi Regionali; Mattia Campisi per l'esordio negli Allievi Regionali; Elvira Rizzo e Federica Giarratana per il debutto nel Calcio a 5 provinciale; Liborio Cannarozzo e Andrea Alessandra in Seconda Categoria; Rosario Pavano per l’esordio in Prima Categoria; Marco La Paglia in Promozione; Valerio Gambacurta e Francesco Di Venti per il debutto in Eccellenza, rispettivamente da arbitro e da assistente; per finire con i premi per i promossi nelle categorie nazionali: Mauro Grimaldi per l’accesso come Osservatore alla Commissione Arbitri Interregionale e Mauro Gangi per il debutto in Serie D.
La conviviale però, oltre ogni cosa, è stata l’occasione per manifestare nuovamente l’etica fondante dell’Associazione, ossia il senso di famiglia e fraterna amicizia che si fortifica quotidianamente; spirito che è stato colto e sottolineato durante gli interventi degli ospiti, rendendo la serata ancor più piacevole.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente