Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Alle pendici dell’Etna premiati gli associati neo promossi

27/07/2019, 19:30

Sezione di Catania
Giovedì 4 luglio, in una suggestiva villa immersa nel verde, alle pendici dell’Etna, si è svolta la conviviale di fine Stagione.
Gli onori di casa sono stati fatti dal Presidente sezionale Cirino Longo che ha ringraziato tutti i colleghi intervenuti, i propri familiari e i tanti giovani associati presenti. Ha partecipato all’evento il Presidente del Comitato Regionale Arbitri Sicilia Michele Cavarretta, che ha salutato i presenti e nel suo intervento ha ricordato i colleghi regionali e nazionali della Sezione che si sono contraddistinti nella Stagione appena trascorsa, augurando loro di raggiungere sempre nuovi traguardi.
E’ stato dato il benvenuto ai Componenti del Comitato Regionale presenti, Paolo Costa (Vice CRA), Francesco Oneglia, Orazio Postorino, Umberto Raspante, Filippo Tilaro, Gaspare Cernigliaro, Antonino Ignazzitto e Vincenzo Zampardi, e ai Presidenti di Sezione Giuseppe Di Gregorio (Enna), Massimiliano Lo Giudice (Messina), Biagio Girlando (Marsala), Calogero Drago (Agrigento), nonché Salvatore Occhipinti di Siracusa, ex componente della Commissione Nazionale Interregionale e a Rosario Cannavò Responsabile del polo d’allenamento.
Durante la cena si sono svolte le premiazioni per gli esordi della Stagione 2018/19 al CRA per il calcio: Alberto Vazzano in Eccellenza, Paolo Arculeo in Promozione, Paolo Vinciguerra in Prima Categoria e gli osservatori Alessandro Avolio e Luigi Fichera; per i passaggi nell’organico regionale del Calcio a Cinque gli arbitri Andrea D’Aquino e Michele Raspanti e l’osservatore Salvatore Pappalardo. Per i passaggi nelle categorie Nazionali della Stagione precedente sono stati premiati l’arbitro Fortunato Papaserio per la Commissione Arbitri Interregionale, l’assistente Francesco Bonaccorso e l’osservatore Giuseppe Russo per la Serie D (CAN D). I premi Presidenza sono stati assegnati agli arbitri Francesco Panaro, Carmelo Santangelo e Alfio Ponzo e all’osservatore Giovanni Di Fazio. Gli importanti premi nel ricordo di Diego Garofalo, Giovanni Gorgone e Pietro Giallanza sono stati assegnati rispettivamente a Roberto Reale, Giovanni Chianetta e Omar Magno. Una targa ricordo è stata consegnata a Filippo Fusari per gli anni trascorsi come assistente in CAN D.
La cena si è conclusa con il taglio della torta decorata con il logo sezionale.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente