Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Arbitri imolesi ai nastri di partenza

Luca Marzari - 12/09/2019, 08:00

Sezione di Imola
Con i raduni precampionato è ufficialmente iniziata la corsa degli arbitri di Imola. Nella cornice del moderno e funzionale Centro Tecnico Bacchilega si sono riuniti tutti gli Arbitri e gli Osservatori arbitrali a disposizione dell’Organo Tecnico Sezionale nell’intera giornata di domenica 8 settembre.

È stata una giornata densa di impegni per i giovani fischietti impegnati nella mattinata con le prove atletiche per dimostrare di poter soddisfare i limiti atletici richiesti dal Settore Tecnico dell’AIA per poter scendere in campo.

Successivamente, nel pomeriggio, hanno appreso dal Settore Tecnico le disposizioni per poter applicare sui terreni di gioco le nuove modifiche regolamentari e dai componenti della commissione tutte le disposizioni in vigore per la prossima stagione. Il momento di verifica, con il superamento dei consueti quiz tecnici, ha concluso la giornata di lavoro.

Il Presidente di Sezione, augurando a tutti un buon campionato, si è detto soddisfatto della partecipazione e dell’attenzione dimostrata da tutti i giovani arbitri e osservatori. Le risultanze atletiche e tecniche di questo evento hanno dimostrato che la commissione sta lavorando nella direzione giusta riscontrando ottimi dati.

Gli impegni dei ragazzi ora si sposteranno sui terreni di gioco per dirigere le gare del settore giovanile e dilettantistico mentre la sezione sta già lavorando per organizzare il prossimo corso arbitri, che avrà inizio il 30 settembre, aperto a tutti i ragazzi e le ragazze dai 15 ai 35 anni.

In copertina gli associati impegnati nello yoyo.
In gallery:
1.Lezione in aula con il Presidente Marzari.
2.Test atletici.
3.Riscaldamento.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente