Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Incontri con arbitri, assistenti e osservatori CAN D, CAI e CAN5

Filippo Faggian - 08/11/2019, 10:00

CRA Veneto
Preparazione tecnica, ottimizzazione della propria forma atletica e competenza tattica sono senza dubbio fondamentali per raggiungere obiettivi sempre maggiori e sempre più ambiziosi. “La condivisione delle proprie esperienze è un aspetto da non sottovalutare per crescere e migliorarsi” si è aperto con queste parole del Presidente regionale Dino Tommasi il ciclo di incontri riservato ad arbitri, assistenti e osservatori veneti inquadrati nelle Commissioni Nazionali “Ciò che succede ad uno di voi deve essere di stimolo per tutti gli altri: le esperienze vanno condivise e vanno ricercati i momenti in cui mettersi a confronto con i propri colleghi”.
Anche quest’anno sono stati organizzati tre incontri per consolidare il gruppo degli associati veneti a disposizione della CAN D, della CAN 5 e della CAI: presenti, insieme al Comitato Regionale Veneto, anche i Componenti veneti delle varie Commissioni Nazionali. “Dobbiamo creare un gruppo solido e lavorare sul concetto di squadra anche fuori dal terreno di giUoco” ha sottolineato Dino Tommasi spiegando che partita dopo partita si può migliorare come singoli, ma anche come gruppo. Nel corso delle serate sono stati condivisi spunti di miglioramento tecnici: “Dobbiamo puntare alla perfezione, dobbiamo cercare di lavorare sui dettagli, dobbiamo mettere in campo tutte le nostre capacità per emergere e per raggiungere palcoscenici sempre più ambiziosi” ha sottolineato il Presidente regionale che poi ha dedicato ampio spazio alla preparazione atletica e alla preparazione alla gara “Durante la settimana è importante mettere a fuoco la gara e cercare di raccogliere più elementi possibili per non farsi sorprendere dagli eventi”.

In copertina la serata dedicata agli arbitri CAI
In galleria:
1. La serata dedicata alla CAN D
2. Dino Tommasi con il Componente CAN D Massimo Biasutto
3. Gli arbitri e gli osservatori veneti della CAN 5
4. La platea di arbitri, assistenti e osservatori CAN D
5. Dino Tommasi con il Componente CAI Gianluca Cariolato
6. Gianantonio Leonforte, Componente CAN 5, partecipa alla serata dedicata al Futsal

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente