Raduno di metà stagione e incontro serale con i nazionali

CRA Calabria

Raduno di metà stagione e incontro serale con i nazionaliMartedì 17 dicembre 2019, presso l’Hotel 2000 di Pianopoli, si è svolto il consueto raduno di metà Stagione, che ha visto impegnati arbitri e assistenti appartenenti all’Organo Tecnico Regionale della Calabria. I lavori sono iniziati con l’effettuazione dei test atletici presso l’adiacente struttura sportiva, brillantemente superati dai ragazzi e dalle ragazze presenti e con prestazioni estremamente positive, a cui sono seguite le disposizioni sul terreno di gioco, sotto la supervisione del Referente della Preparazione Atletica Mario Sicilia e con il contributo dei Componenti Pino Mandaradoni, Giacomo Bruzzano, Francesco Musolino e del Collaboratore Luca D’Amico.
Dopo l'effettuazione delle prove, sono iniziati i lavori in sala: a dirigere il gruppo il Presidente Regionale Franco Longo, il quale ha voluto ringraziare le istituzioni locali presenti, rappresentati per l’occasione dal Sindaco di Pianopoli Valentina Cuda e dall’Assessore Mario Salvatore Chiefalo, al quale ha sottolineato: “Noi non chiediamo mai contributi economici ma vicinanza. Aver messo a disposizione le strutture locali ci gratifica e ci inorgoglisce”.
“L’idea di creare nei più giovani la mentalità sportiva rivolta verso il rispetto delle regole è di fondamentale importanza”, ha chiosato lo stesso Sindaco e, “solo attraverso una stretta sinergia tra istituzioni ed associazioni, si può sperare di ottenere questi risultati”, ha ribadito l’Assessore.
Dopo aver mostrato alcuni video di gare dirette dagli stessi ragazzi, si è passati alla discussione ed all’analisi degli stessi e, grazie al prezioso contributo fornito da Giampaolo Bianchi, Componente responsabile del gruppo assistenti, di Giuseppe D’Amelio, Vice Presidente del Comitato, di Domenico Maio, Componente Responsabile degli osservatori e di Francesco Milardi, Vice Responsabile del Settore Tecnico, si è riusciti a commentare con proficuità le loro azioni, riuscendo a discernere con maturità gli aspetti positivi rispetto ai punti da migliorare.
Si è passati poi ai ‘temuti’ quiz tecnici, “unico strumento che ci consente di tenere la mente sempre allenata e pronta ad ogni imprevisto in campo”, ha ribadito il Presidente Longo che, unitamente al Segretario Massimo Frangipane, hanno attentamente vigilato le prove.
Gradita come sempre la presenza del Componente del Comitato Nazionale Stefano Archinà, il quale ha voluto portare il saluto del Presidente Marcello Nicchi, rivolgendo altresì un caloroso ringraziamento per la stima e l’affetto che puntualmente gli viene riservata.
La seconda parte di raduno è stata impreziosita anche da Valerio Caroleo, della Sezione di Catanzaro, Componente della Commissione Arbitri Serie D, che con una coinvolgente lezione tecnica ed attraverso l’ausilio di alcuni filmati ha fornito un prezioso contributo ai ragazzi presenti, chiarendo molteplici aspetti di quanto analizzato.
Presenti infine tutti i Presidenti delle undici Sezioni calabresi per la consueta consulta di fine anno, occasione per fare un riepilogo di quanto svolto finora e tracciare al contempo le migliori linee programmatiche.
La serata si è conclusa con la consueta cena di fine anno, alla quale hanno presenziato tutti gli associati calabresi appartenenti agli Organi Tecnici Nazionali e con i saluti del Presidente e dell’intero Comitato Regionale, il quale ha rinnovato gli auguri a tutti i presenti ed ai loro familiari, invitandoli a sfruttare questi giorni per “ricaricare le batterie in previsione della seconda parte di Stagione decisiva per raggiungere gli obiettivi che ognuno si è prefissato”.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri