Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Cena di gala e premiazioni

Massimo Murru - 27/12/2019, 16:00

Sezione di Cagliari
Nella prestigiosa sala ricevimenti del Caesar’s Hotel si č svolta la cena di gala della Sezione di Cagliari che chiude il 2019 e che, tradizionalmente, premia gli associati distintisi nella Stagione Sportiva 2018-19.

A fare gli onori di casa il Presidente Luigi Ramo che ha dato inizio alla serata con un video di presentazione della Sezione. Quindi, poco dopo, a piccoli blocchi venivano conferiti i premi ad arbitri, assistenti e osservatori arbitrali. Merita citazione la pergamena conferita dall’AIA, per i suoi 50 anni di tessera, a Francesco Scarpa, che ha voluto fare un piccolo discorso, suscitando qualche lacrima tra coloro che lo hanno accompagnato in questo traguardo. Riconoscimento importante anche per l'Arbitro Benemerito Riccardo Cossu, ex Presidente del Comitato Regionale Arbitri Sardegna ed attualmente Presidente della Commissione Disciplina, che ha ricevuto il premio conferito a chi ha dato lustro alla Sezione.

Un particolare riconoscimento č stato rivolto, per quanto fatto in Associazione, a Fernando Gatti, Campione Italiano ed Europeo di mezza maratona nella categoria maschile over 75.
A fine serata si č passati a quelli che Ramo definisce "i nostri Angeli”, e ai quali sono intitolati i premi. Il primo premiato č stato Uberto Santoboni che ha ricevuto, dalle mani della signora Bianchi, il Premio Giorgio Bianchi, come osservatore che ha dato lustro alla Sezione; Enrico Cappai č stato insignito del Premio Sandro Mascia, come arbitro promosso in CAN D; Gabriele Dascola ha meritato il premio Fabrizio Piras, consegnatogli dal papŕ di Fabrizio, come miglior arbitro del Settore Giovanile; premiato anche Antonio Castiglione che con il suo operato di otto anni nei ruoli nazionali come osservatore della Serie A CAN 5 ha dato lustro alla Sezione.

Per concludere la serata sono stati assegnati i premi su scala regionale: Mattia Capotosto, della Sezione di Oristano, ha ricevuto il premio Riccardo Santoru, come miglior arbitro esordiente in Promozione; Marco Casula della Sezione di Ozieri, ha ricevuto il premio Alessio Zanni, come miglior arbitro esordiente in Eccellenza. A premiare Mattia e Marco sono stati, rispettivamente, i Signori Santoru e i Signori Zanni.

La serata si č conclusa con lo scambio degli auguri.

In copertina: Il Presidente Ramo con Gabriele Dascola.
In gallery:
1: I Dirigenti sezionali con Uberto Santoboni;
2: Ramo e il Vice Presidente sezionale Antonio Carta premiano Castiglione;
3: Momenti della serata di gala;
4: Premio Santoru a Mattia Capotosto;
5: Premio Zanni a Marco Casula.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente