Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Covid-19, sospese tutte le attività fino al 3 Aprile

10/03/2020, 15:15

A seguito dell’emanazione del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 9 Marzo 2020, attraverso il quale sono state disposte misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza da COVID-19, il Presidente Nazionale Marcello Nicchi ha disposto con decorrenza immediata:

a) l’annullamento dei corsi di aggiornamento per osservatori arbitrali e delle verifiche tecniche presso i CRA/CPA per la Stagione Sportiva 2019/2020;

b) la sospensione delle attività dei poli nazionali di allenamento fino al 3 Aprile 2020 ovvero fino a diversa determinazione;

c) la sospensione di ogni riunione e di ogni attività degli organi collegiali regionali, provinciali e sezionali fino al 3 Aprile 2020 ovvero fino a diversa determinazione;

d)restano ferme e valide per l’intero territorio nazionale le sospensioni già disposte con delibera di cui al C.U. n. 59 del 6 Marzo 2020.

Nei giorni scorsi, dopo il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 4 Marzo 2020, era già stata disposta la sospensione fino al 3 Aprile 2020:

a) delle riunioni degli organi direttivi centrali, dei raduni tecnici degli Organi Tecnici Nazionali e di ogni altra attività programmata a livello nazionale, ivi compresi i corsi di qualificazione e di aggiornamento per osservatori arbitrali e le verifiche tecniche presso i Comitati Regionali e Provinciali;

b) di tutti i raduni e manifestazioni organizzate dai Comitati Regionali e Provinciali;

c) di tutti i raduni e manifestazioni organizzate dalle Sezioni, ivi comprese le riunioni tecniche obbligatorie;

d) delle sedute di allenamento presso i poli sezionali.

Ogni ulteriore attività associativa e tecnica, ivi compresa quella dei poli nazionali di allenamento per gli arbitri ed assistenti della CAN A e della CAN B, dovrà essere svolta nel pieno rispetto delle prescrizioni dettate dall’autorità e in ottemperanza alle linee guida igienico-sanitarie dettate dalla Federazione Medico Sportiva Italiana.

In allegato il Comunicato Ufficiale n. 60.

Scarica l'allegato: C.U. 60 - Disposizioni attuative D.P.C.M. 09 marzo 2020

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente