Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Formazione tecnica ai raduni regionali Talent & Mentor

Federico Marchi - 11/03/2020, 12:30

Si sono svolti nelle scorse settimane, prima dell'emergenza coronavirus, i raduni regionali di Talent & Mentor organizzati dal Settore Tecnico dell’Associazione Italiana Arbitri. Una tappa importante nel percorso formativo previsto dal progetto, che segue gli incontri nazionali organizzati nei mesi precedenti presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano.

Ai raduni regionali hanno partecipato arbitri, assistenti, arbitri donna e direttori di gara del Futsal. “Se siete qui, è perché avete qualcosa di diverso dalla media dei vostri coetanei” ha detto ai giovani arbitri ed assistenti il Responsabile del Settore Tecnico Alfredo Trentalange in uno degli incontri sul territorio. “Dovete rappresentare quei valori, tecnici ma anche etici, che sono il cardine dell’Associazione – ha aggiunto - Siate i primi formatori nelle vostre Sezioni, raccontate le vostre esperienze e condividete quanto imparate in queste occasioni”.

Durante queste giornate i Talent, sotto la guida dei propri Mentor e dei Componenti del Settore Tecnico, sono stati sottoposti ad una serie di video quiz, analizzati poi con un confronto sui processi decisionali che hanno guidato le risposte dei presenti. Non sono mancati spunti legati agli aspetti comportamentali, atletici e tattici, con particolari indicazioni sulla preparazione della gara e sulla cura dei particolari. L’occasione è stata quella di fare il punto sul lavoro svolto in questa prima parte della Stagione Sportiva.

In alcuni casi i raduni, quando logisticamente possibile, si sono svolti unendo i Talent di più regioni. “Questo è accaduto per Calabria/Sicilia, Umbria/Marche/Emilia Romagna e Puglia/Basilicata/Molise – ha detto la Responsabile del progetto Talent & Mentor Katia Senesi - l’obiettivo è stato quello di permettere ai giovani associati di conoscersi meglio e di condividere le proprie esperienze”.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente