Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Il resoconto della Riunione del Comitato Nazionale

13/06/2020, 21:00

Riunione in videoconferenza, questo pomeriggio, per il Comitato Nazionale, con all'ordine del giorno la ratifica di alcune nuove delibere assunte d'urgenza, in questo periodo di emergenza sanitaria, dal Presidente dell'AIA, sentito il Vice Presidente, dopo quelle già ratificate nella precedente riunione, ed efficaci sulle attività associative. I relativi comunicati ufficiali sono già noti alle Sezioni e consultabili anche sul sito web dell'Associazione.
Il Comitato ha approvato anche due delibere riferite alle attività degli Organi di giustizia domestica per consentire le udienze in videoconferenza della Commissione di Disciplina Nazionale e della Commissione di Disciplina d'Appello nonché per la proroga della durata in carica di tutte le nomine connesse alla giustizia associativa nazionale e territoriale. In calce a questa news è possibile scaricare i due comunicati appena descritti.
È stata approvata una circolare, predisposta in collaborazione con il Servizio Ispettivo Nazionale, riguardante alcune agevolazioni, non solo fiscali, contenute nel cosiddetto decreto "Rilancia Italia". Ratificata anche la circolare, questa già inviata alle Sezioni, riguardante le modalità di svolgimento dei corsi di qualificazione per Osservatoti arbitrali.
Il Presidente dell'AIA ha dato notizia, nelle sue comunicazioni, nel merito: della situazione di ripresa delle competizioni per i campionati di serie A, B e C; delle modalità di inquadramento degli arbitri per la stagione sportiva 2019/2020; del differimento dei termini per le Assemblee elettive sezionali da tenersi entro il 31 dicembre di quest'anno. Inoltre, egli ha riferito di una polizza assicurativa garantita dalla Federazione per la copertura sanitaria dai rischi Covid-19, valida intanto fino al 31 dicembre, per arbitri, assistenti e osservatori degli organici di A, B e C.
È stato dato, infine, il primo annuncio che nel 2021 ricorreranno i 110 anni dalla fondazione dell'Associazione e che prossimamente si lavorerà a un progetto celebrativo della ricorrenza da condividere con tutti gli associati.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente