Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Arbitri e osservatori convocati per il raduno precampionato

Fabio Donatelli - 10/10/2020, 11:00

Sezione di Taranto
Sabato 26 settembre si è tenuto il raduno precampionato di arbitri ed osservatori a disposizione dell’Organo Tecnico Sezionale di Taranto. Quest'anno, a causa dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, il Presidente Gianfranco Di Leo e i Dirigenti sezionali hanno ritenuto opportuno svolgere lo stage presso i locali sezionali, adeguatamente sanificati prima, durante e dopo lo svolgimento dell’evento secondo le norme attualmente in vigore. I test atletici si erano svolti nel pomeriggio del 24 settembre
Per evitare assembramenti, gli osservatori si sono radunati nella mattinata e gli arbitri nel pomeriggio.
Le due fasi sono state aperte dal Presidente con un minuto di raccoglimento in memoria del promettente arbitro di Serie C della Sezione di Lecce, Daniele De Santis, tragicamente scomparso insieme alla sua compagna il 21 settembre. Un lungo e calorosissimo applauso da parte dei presenti ha sugellato il commovente ricordo dei due giovani.
E’ seguito l’intervento del Componente del Settore Tecnico, Angelo Binetti, che con chiarezza e competenza ha spiegato le modifiche regolamentari contenute nella Circolare n. 1. Ha poi somministrato i test tecnici, brillantemente superati dagli associati.
Successivamente Di Leo ha spiegato ai due gruppi di lavoro gli adempimenti previsti dal protocollo FIGC prima, durante e dopo la gara.
Poco prima della conclusione del raduno c’è stato il gradito intervento in videoconferenza del Componente del Comitato Nazionale Maurizio Gialluisi, che nel pomeriggio aveva partecipato ai funerali del giovane arbitro scomparso. Maurizio, visibilmente scosso per la tragica scomparsa dell’arbitro pugliese, ha ricordato Daniele con tanta emozione. Dopo aver portato ai presenti i saluti del Presidente dell’AIA Marcello Nicchi, ha auspicato che si possa tornare quanto prima alla normalità e ha incoraggiato e motivato i presenti a profondere il massimo.
Al termine dell’evento, Di Leo, insieme a Binetti, ha premiato gli arbitri dell’OTS Samuele Castellano, Jefferson Murroni e Daniele Bruno. Il primo è risultato il migliore nei quiz tecnici, gli altri hanno primeggiato nello Yo-Yo test.

In copertina: gli arbitri tarantini in un momento del raduno
In gallery:
1. Maurizio Gialluisi durante il suo intervento in video conferenza
2. Il Componente del Settore Tecnico Binetti, mentre spiega la Circolare n.1
3. Gli Osservatori OTS in un momento del raduno
4, 5, 6. Premiazione degli arbitri OTS Bruno, Castellano e Murroni

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente