Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

IL capoluogo lombardo non cambia, al via il Lattanzi-bis

Valentina Ferraro - 13/01/2021, 16:00

Sezione di Milano
Sabato 9 gennaio dalle ore 13:30, tramite piattaforma online, si sono svolti il collegamento e gli accreditamenti per l’Assemblea elettiva e ordinaria della Sezione di Milano.
L’Ufficio di Presidenza era costituito dagli associati Enrico Andolfatto (Presidente), Nicolò Sperandei (Vicepresidente), Mattia Olla (Segretario), Fabio Lucchesi (Responsabile informatico),
Edoardo Maria Brunetti (Componente), Vittorio Chiappa (Componente). Collegati all’Assemblea anche il Presidente del CRA Lombardia Alessandro Pizzi e il Componente Matteo Miragoli .
Una volta conclusa la fase iniziale di accreditamento, il Presidente Pietro Lattanzi ha esposto la relazione tecnico- associativa e, a seguire, la relazione finanziaria relative alla Stagione 2019/2020.
Dopo l’esposizione delle relazioni, si sono tenuti il discorso di Lattanzi in qualità di unico candidato Presidente e il discorso dei cinque candidati a Delegati Sezionali.
Conclusi i discorsi dei vari candidati, si è dunque arrivati al momento delle votazioni attraverso Sinfonia4you.

Il verdetto ha approvato le relazioni e ha riconfermato Pietro Lattanzi in qualità di Presidente di Sezione (180 voti su 206 votanti), inoltre sono stati eletti i Delegati Jacopo Ceccarelli (108 voti) e. Edgardo Pansoni (51 voti) e sono inoltre stati riconfermati come Componenti del Collegio dei Revisori dei Conti gli associati. Alessandro Cesarini (108 voti) e Luigi Delle Vergini (81 voti).
Gli obiettivi del Presidente e della sua squadra saranno quelli di garantire la crescita dei propri associati, nonostante il tempo passato lontani dai campi, formandoli costantemente soprattutto grazie al supporto degli associati più esperti e lavorando ulteriormente sul reclutamento di nuovi associati.
Terminate le votazioni, l’assemblea si è conclusa alle 18.35, congedando gli associati in vista delle prossime lezioni tecniche.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente