Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Lutto per la scomparsa di Nunzio Manusè

14/01/2021, 10:00

Sezione di Acireale
Nella notte tra il 12 e 13 gennaio è venuto a mancare, dopo un periodo di ricovero in terapia intensiva a causa del COVID, Nunzio Manusè della Sezione di Acireale, 52 anni, osservatore arbitrale in CAN D, entrato nell’AIA nel 1989 ed arbitro benemerito dall’aprile 2020. Nella sua lunga carriera ha ricoperto i ruoli di arbitro, assistente, osservatore, collaboratore del Settore Tecnico dell’AIA, Segretario e Consigliere in Sezione.
La notizia ha colpito profondamente i dirigenti, gli arbitri, gli assistenti e gli osservatori della Sicilia che piangono la prematura scomparsa di Nunzio e si stringono intorno alla moglie Vittoria e ai suoi due figli. Tutti lo ricordano per la sua grande disponibilità e la sua straordinaria simpatia, oltre che per la preparazione e la serietà dimostrata nei vari ruoli in cui ha operato.
Il Presidente dell'AIA e Direttore della Rivista “l’Arbitro”, Marcello Nicchi, il Direttore Responsabile della Rivista e del sito web associativo, insieme al Vice Presidente dell’AIA, ai Componenti eletti e di diritto del Comitato Nazionale, ai Coordinatori della Redazione della Rivista, al Segretario e Vice Segretario dell’AIA, esprimono alla famiglia Manusè, i sentimenti del più profondo cordoglio e vicinanza.
Si uniscono il Presidente del CRA Michele Cavarretta, il Presidente della Sezione di Acireale Salvatore Di Giovanni e tutti i colleghi arbitri.
I funerali si svolgeranno questa mattina ad Acireale nella chiesa di San Rocco.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente