Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Arbitri indipendenti e neutrali, presidio di credibilità del calcio

22/02/2021, 16:34

Il Presidente dell'AIA, Alfredo Trentalange, intervenendo all'Assemblea Federale elettiva, per il rinnovo del vertice della FIGC, ha rivolto un saluto alle componenti del calcio. Egli ha incentrato il discorso focalizzando i temi di attualità del calcio e di interesse per gli arbitri, a partire dall'importanza dell'etica che chiama a rimanere indipendenti e neutrali per essere presidio di credibilità di tutto il sistema calcio.
Il concetto delle autonomie dei garanti del calcio, dove sono collocati gli arbitri, è una priorità ribadita in apertura del suo intervento da Gabriele Gravina, Presidente Federale rieletto a larga maggioranza.
I Delegati degli Ufficiali di Gara hanno scelto, quindi, attraverso un dibattito interno, di mantenere l'equilibrio che appartiene alla cultura arbitrale, basata su valori fondanti quali sono l'indipendenza, la neutralità, l'imparzialità e la terzietà rispetto al confronto dei due candidati e alla loro contesa elettorale per il rinnovo della Presidenza Federale.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente