Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Cinque nuovi arbitri entrano in organico

Michele Candiani - 02/03/2021, 10:00

Sezione di Busto Arsizio
A Busto Arsizio, le difficoltà non spengono la voglia di tornare in campo. Sabato 20 febbraio le luci della Sezione si sono riaccese per l’esame del Corso Arbitri. Guidati dal Presidente della Commissione Aurel Garonfalo, cinque aspiranti arbitri hanno affrontato i test scritti sul regolamento. A giudicare la prova dei candidati anche il Presidente di Sezione Diego Carrara e il Vicepresidente Rosario Zinzi.
Nel rispetto delle norme sanitarie in vigore, la Sezione ha messo in atto tutto il possibile per svolgere le prove in presenza. Dopo un corso condotto online, infatti, per i nuovi associati è stato il primo contatto con la realtà arbitrale. “È importante entrare nel vivo dell’essere arbitri - ha sottolineato il Presidente Carrara - siate resilienti, guardate avanti e prendete il meglio di ciò che può arrivare in ogni circostanza”.
L’attività sezionale non si è mai arrestata in questi mesi, grazie alla dedizione degli associati. I complimenti vanno ai Responsabili del Corso, Lorenzo Travaini e Alessandro Fantini, che hanno trasmesso la passione che c’è dietro all’arbitraggio anche da remoto. Un grazie anche alla Commissione d’esame, subito disponibile a realizzare questo momento in presenza. Infine, il riconoscimento più grande va ai cinque neo arbitri: Giovanni Catalano, Rohit Kabotra, Matteo Migliore, Andrea Ricciarini e Riccardo Timoni. Il vostro viaggio inizia ora!

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente