Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Promossi 9 nuovi arbitri dopo il Corso online

03/03/2021, 08:00

Sezione di Mestre
Sabato 27 febbraio 2021 si sono tenuti gli esami del Corso Arbitri organizzato dalla Sezione di Mestre: dopo circa 2 mesi di video lezioni, gli aspiranti arbitri si sono incontrati in presenza per sostenere la verifica di quanto appreso nel corso delle sedute tecnico-regolamentari. “Finalmente abbiamo la possibilità di incontrarci e vederci senza filtri tecnologici” ha detto il Presidente sezionale Giovanni Sartori dando il benvenuto ai presenti prima di iniziare il test.

La Commissione d’esame composta dal Componente regionale Stefano Tomasi, dal Componente del Settore Tecnico Alessandro Bianco e da Gabriele Soncin ha somministrato le due prove: dapprima un quiz tecnico e successivamente un colloquio di verifica. “E’ stato un Corso molto particolare e che non dimenticheremo” ha detto il Responsabile del Corso Luca Dal Fabbro “Siamo riusciti a coinvolgere i ragazzi sfruttando tutti i mezzi messi a disposizione dall’AIA”. A tal proposito il Presidente sezionale Giovanni Sartori ha voluto sottolineare le innovazioni tecnologiche introdotte: “Grazie all’utilizzo di video sondaggi, ogni aspirante arbitro si è preparato non solo studiando il Regolamento, ma anche rispondendo ad oltre 300 quiz e questo ha sicuramente contribuito ad una preparazione più approfondita permettendoci di monitorare l’andamento tecnico grazie a statistiche e feedback”. Un ringraziamento da parte del Presidente è andato ai relatori del Corso che si sono resi disponibili in queste settimane: “Insieme a Luca Dal Fabbro, Responsabile del Corso, è stato importante l’apporto garantito dai nostri associati nazionali Vittorio Umberto Branzoni, Gilberto Laghezza, Alex Piccoli e Michael Poto, dal Componente del Settore Tecnico e Vice Presidente Alessandro Bianco, dal Vice Presidente Filippo Faggian e dall’assistente Gabriele Soncin”.

I nuovi arbitri della Sezione di Mestre sono: Piermarco Barbiero, Fabio Brigida, Francesco Fossen, Giacomo Gin, Pietro Giraldo, Aymene El Mottaki, Matteo Notariello, Domenico Uva e Filippo Zipponi.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente