Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Proseguono i Raduni on line

Lorenzo De Robertis - 05/03/2021, 15:00

CRA Toscana
“Siamo sognatori e vogliamo fermamente pensare che prima o poi ripartiremo tutti. Dobbiamo studiare oggi per farsi trovare pronti domani”.

Queste le parole del Presidente del Comitato Regionale Arbitri Vittorio Bini nell’aprire i lavori dei raduni riservati agli arbitri e assistenti di Eccellenza, Promozione e Prima Categoria.

Raduni “on line” come oramai, purtroppo, da tanti mesi a questa parte. Utilizzando il lavoro e il materiale predisposto dal Settore Tecnico dell’AIA l’attenzione si è rivolta in questo ultimi giorni agli assistenti ed agli arbitri. Ai primi sono stati somministrati dei video test sul fuorigioco per i quali oltre a richiedere la punibilità o meno veniva richiesto anche la giusta classificazione delle eventuale interferenza o partecipazione.

Agli arbitri sono stati fatti vedere video test sui contrasti. La correzione dei 15 filmati è stata effettuata dal Presidente Bini e dalla sua commissione che hanno coinvolto e stimolato gli associati interessati. Il tempo è trascorso veloce e la partecipazione è stata massima con interazione competenza ed entusiasmo. Soddisfazione anche nel vedere la partecipazione quasi completa dei vari organici.

Agli incontri hanno preso parte anche diversi Presidenti di Sezione da sempre coinvolti in queste iniziative. C’è tanta voglia di tenersi aggiornati, studiare, aggiornarsi per farsi trovare pronti da subito quando potremo nuovamente indossare gli "scarpini".

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente