Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Quindici ragazzi entrano nella ‘squadra’ arbitrale irpina

Fabio Mattia Festa - 22/03/2021, 08:00

Sezione di Avellino
In data 18 marzo si è tenuto l’esame del Corso Arbitri per la Sezione di Avellino, svolto online a causa dello stato attuale di emergenza sanitaria.
La Commissione d’esame, composta dal Presidente di Sezione Saverio Zaccaria e dal Componente del Comitato Regionale Arbitri della Campania Giovanni Russo, supportati dai referenti del Corso Paolo Cipolletta e Paolo Roselli, ha prontamente interagito con i candidati aiutandoli a stemperare l’emozione per la prova da sostenere.
I 15 partecipanti, tra cui due ragazze, hanno dapprima sostenuto i quiz sul regolamento; a seguito della correzione operata attraverso la piattaforma online, che ha visto anche il supporto dell’altro Componente CRA Gennaro Leone, i neofiti hanno poi sostenuto dei colloqui individuali volti alla verifica delle conoscenze assunte durante il Corso.
Al termine dei lavori, la Commissione d’esame ha potuto constatare l’adeguata preparazione dei ragazzi, i quali sono stati tutti promossi e pertanto pronti a cominciare la nuova avventura nel mondo arbitrale.
Il Presidente Zaccaria si è dimostrato soddisfatto delle prove: “Questo è un momento molto importante per la crescita sezionale: nella difficile situazione in cui ci troviamo non è stato semplice trovare gli stimoli per proporre un corso nonostante il blocco dei campionati. Tuttavia anche attraverso le innovazioni tecnologiche ed il materiale prodotto dal Settore Tecnico dell’AIA, collegato anche allo spirito propositivo dei ragazzi che si sono occupati del Corso Arbitri, siamo riusciti comunque a terminare questo percorso, con la speranza che questi nuovi colleghi possano presto calcare i campi di gioco”.
Questi i nuovi arbitri: Matteo Antonellis, Davide Chiaro, Emanuele D'Urso, Andrea De Cesare, Mario Genovese, Antonio Iuliano, Nava Martina, Matteo Caprioli, Ugo Maria Oliva, Sara Parisella, Roberto Pecora, Salvatore Porfido, Federico Stabile, Andrea Tarantino, Christian Vecchione.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente