Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Calcio a 5, Sabatini incontra gli arbitri cassinati

Domenico Franchitto - 23/03/2021, 12:00

Sezione di Cassino
Il sorteggio degli ospiti nazionali effettuato dall’Associazione Italiana Arbitri ha permesso di far trascorrere, venerdì 19 marzo, una piacevole serata in compagnia del Componente della Commissione Arbitri Nazionale Calcio a 5 Andrea Sabatini, appartenente alla Sezione di Bologna.

Numerosi gli associati collegati sulla piattaforma Zoom che hanno ascoltato le parole di Andrea, il quale ha esordito con un rapido “excursus storico” della figura arbitrale dagli albori del calcio, dove veniva chiamato in causa solo per la risoluzione di alcune controversie in campo, fino ai giorni nostri soffermandosi sulla differenza tra Calcio e Calcio a 5 anche se, grazie alle modifiche regolamentari di quest'ultimo, le due discipline hanno ormai sempre più punti in comune.

“La figura dell’Arbitro è la stessa sia nel Calcio che nel Calcio a 5 e a volte commettiamo i medesimi errori sul terreno di gioco tanto nella valutazione dei falli che di collaborazione con gli altri ufficiali di gara” ha affermato il gradito ospite. Dal punto di vista tecnico sono stati infatti analizzati filmati di gare della CAN5 dove viene sottolineata l’importanza della concentrazione dell’arbitro e di tutta la sua squadra: “È fondamentale fare un buon briefing pre-gara con i colleghi ma allo stesso tempo è necessario mettere in pratica ciò che è stato detto nei momenti delicati della partita, con la tensione alle stelle ed un risultato in bilico” ha specificato Andrea che nella sua carriera, sia in campo che a livello dirigenziale, ha vissuto importanti esperienze ed incarichi quanto nel Calcio a 5 che nel Calcio. Anche per questo l’evento ha visto la presenza di illustri ospiti quali il componente CAN5 Francesco Massini, il Presidente del Comitato Regionale Arbitri Lazio Giulio Dobosz e l’Organo Tecnico Ragionale Catello Abbagnale. Proprio il Presidente Dobosz ha approfittato della serata per ringraziare la CAN5 delle diverse partite delegate ai Comitati Regionali in modo da far dirigere gare di rilevanza nazionale ad arbitri del proprio organico. Lo stesso Francesco Massini ha ricordato il difficile momento che sta vivendo tutta la Commissione Nazionale a causa della pandemia, con criticità che si ripercuotono soprattutto a livello logistico-organizzativo, ma si dice convinto e speranzoso di un rapido ritorno alla normalità.

A chiudere gli interventi è stato il Presidente di Sezione Elvio Picano il quale ha ringraziato Andrea Sabatini per aver regalato agli associati collegati diversi spunti di riflessione per un continuo miglioramento tecnico tanto per il Calcio che per il Calcio a 5, dando infine appuntamento agli ospiti a Cassino, appena sarà possibile, per potersi abbracciare tutti insieme nei locali Sezionali.

In copertina una schermata della riunione zoom.

In gallery:
1. l’ospite sorteggiato e relatore Andrea Sabatini componente CAN 5;
2 e 3. gli ospiti Francesco Massini CAN 5 e Giulio Dobosz Presidente CRA Lazio;
4. visione e commento di un filmato.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente