Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

“Alla ricerca dell’equilibrio”…con Marco Serra

Giovanni Madau - 25/03/2021, 18:00

Sezione di Pavia
La Sezione AIA di Pavia ha avuto il piacere di ospitare in video-call Marco Serra, arbitro appartenente all’organico della CAN. Dopo una breve introduzione da parte del Presidente di Sezione Emilio Zanotti la parola è passata all’ospite della serata. Marco ha iniziato il suo intervento parlando della continua “ricerca di equilibrio” che una persona con la sua stessa passione deve avere, partendo dagli equilibri familiari e lavorativi, fino all’equilibrio psicologico, fondamentale per affrontare con consapevolezza la vita arbitrale. Bisogna infatti sfruttare le ansie da prestazione a proprio favore, e devono diventare un incentivo a fare una buona gara, senza sottovalutare nessun aspetto, senza portare all’esaltazione né tantomeno all’abbattimento ripensando alla nostra gara.
Marco ripercorre le tappe della sua carriera arbitrale e grazie alla visione di alcuni suoi filmati analizza con gli arbitri, assistenti e osservatori presenti le varie casistiche, fornendo molti spunti a partire dal modo con cui bisogna analizzare un proprio video di una gara arbitrata. Ci sono infatti tanti aspetti che un arbitro deve maturare, primo fra tutti acquisire autostima in sé, mettendosi continuamente in discussione per poter crescere come arbitro e come persona, ciascuno con i propri tempi. Un altro criterio importante è la gestione dell’errore e dell’ansia da prestazione: pensare di non sbagliare mai è dannoso, al contrario ogni errore va analizzato e capito, facendo autocritica e avendo un dialogo con colleghi arbitri e organi tecnici. Gestire con intelligenza la partita andata bene e quella andata male senza vivere ogni partita come “l’esame di maturità”. Per Marco l’arbitraggio è passione e sofferenza, entrambi intesi in senso positivo, ossia ponendosi sempre nuovi obiettivi, capendo i propri limiti e lavorando per porvi rimedio.
Un altro elemento fondamentale per una buona prestazione arbitrale è la corretta preparazione della gara: questa include una buona condizione atletica, la conoscenza delle squadre e dei suoi leader e il porsi in maniera educata con calciatori e dirigenti, rimanendo al di sopra di ogni giudizio e avendo cura della propria persona senza trascurare alcun dettaglio. Marco parla infine della gestione della gara: occorre innanzitutto fare squadra con assistenti e collaboratori arbitrali, adottando tutti i mezzi di comunicazione a disposizione. Bisogna poi concentrarsi durante la gara, gestire i momenti critici e saper leggere le situazioni, facendo prevenzione ed avendo uniformità di giudizio nelle decisioni tecniche e disciplinari. Bisogna sicuramente avere coraggio ma fare attenzione che questo non diventi “follia”.
Marco ha concluso il suo intervento spronando i giovani colleghi collegati in modalità online a dare sempre il massimo in partita e a non sentirsi mai arrivati, per ambire ad una continua crescita dentro e fuori dal campo. Nel finale c’è anche spazio alle domande di curiosità dei nostri associati e non è mancato da parte di Marco e della Sezione di Pavia un ricordo al grande Stefano Farina. “È stato un enorme piacere avere questa sera come relatore per questa riunione Marco. Sono certo che sia stato un momento importante e che abbia dato un grande stimolo ai nostri giovani arbitri, soprattutto in questo periodo, avere la presenza di un ospite del suo calibro che ha fortuna di scendere in campo, non è una cosa banale. Nonostante l’ora tarda in cui è terminata la riunione, volevo ringraziare tutti gli associati che hanno partecipato e che hanno interloquito con Serra. Inoltre un ringraziamento anche al Presidente del CRA Lombardia Alessandro Pizzi e ai colleghi presidenti delle Sezioni di Cinisello e Abbiategrasso per la loro presenza”: queste le parole del Presidente Emilio Zanotti al termine dell’incontro.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente