Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Amabile: "Porsi obiettivi, per raggiungere il sogno"

Glauco Zanellati - 31/03/2021, 09:00

Sezione di Seregno
Nella serata di giovedì 18 marzo, la Sezione di Seregno ha avuto il piacere di ospitare in modo virtuale Daniel Amabile di Vicenza, arbitro in forza alla Commissione Arbitri Nazionali. Dopo l’apertura della riunione da parte del Presidente Stefano Annoni, del Vicepresidente Simone Sozza e la visione di un breve video di presentazione, la parola è subito passata all’arbitro vicentino che ha voluto focalizzare l’attenzione dei numerosi associati collegati sui vari aspetti dell’arbitraggio che sono comuni a qualsiasi risultato si voglia raggiungere tanto a livello lavorativo quanto nella vita di tutti i giorni: informarsi, dedicare il giusto tempo e soprattutto, mai mollare alle numerose difficoltà che potrebbero presentarsi.
“Per raggiungere un sogno, bisogna prefissare degli obiettivi raggiungibili nel breve-medio periodo e gioire al raggiungimento degli stessi”, ha ricordato Daniel. L’interessante serata motivazionale è quindi proseguita con diversi esempi di piccoli obiettivi raggiunti nella quotidianità, rapportati ai diversi passi nel percorso arbitrale. A conclusione della riunione è intervenuto anche il Presidente del Comitato Regionale Arbitri della Lombardia Alessandro Pizzi il quale, oltre a salutare l’ospite e tutti i presenti, ha ripreso i concetti precedentemente citati di impegno e resilienza, come fondamentali per il raggiungimento della propria vetta prefissata. Prima dei saluti, spazio anche alle tante domande alle quali Amabile ha saputo soddisfare le curiosità tecniche dei più giovani associati seregnesi.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente