Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Sogni e obiettivi, le motivazioni di Vono della CAN

Marilena Bonavoglia - 03/04/2021, 08:00

Sezione di Potenza
“Per arrivare in alto occorre avere tanta passione, sapersi porre degli obiettivi e coltivare un sogno, che può essere raggiunto solo con il proprio sacrificio e la propria dedizione”.
Con queste parole Antonio Vono della Sezione di Soverato, assistente arbitrale in forza alla Commissione Arbitri Nazionale di Serie A e B, venerdì 26 marzo si è presentato con tutta la sua umiltà e spontaneità agli arbitri potentini.
Dopo il saluto iniziale, il Presidente sezionale Mario Loffredo ha descritto la carriera del prestigioso ospite dalla sua prima partita fino all’esordito in Serie A.
Molto interessante e articolata la lezione tenuta da Vono che ha analizzato vari aspetti: l’approccio alla gara, la gestione dell’errore, la collaborazione con il direttore di gara e la corretta valutazione del fuorigioco.
Utilizzando dei video, l’assistente arbitrale di Serie A ha mostrato ai colleghi alcune azioni di gara e ha fatto notare gli errori di valutazione e le decisioni corrette: “Concentratevi sulla partita fin dalla fase di riscaldamento. Non abbiate fretta nel prendere delle decisioni, non siate frettolosi”. La visione dei filmati è stata poi commentata dai fischietti potentini e dagli assistenti arbitrali della Sezione, soprattutto nelle situazioni riguardanti la collaborazione che Antonio ha proposto e sulle quali ha insistito molto.
Nel corso della riunione oltre a commentare insieme vari episodi, si è ragionato anche sul fatto che fare l’arbitro non deve essere un’attività individuale di squadra e che gli errori non devono essere visti come un fallimento, bensì come punto di partenza per poter migliorare insieme.
Dopo una presentazione molto coinvolgente, in cui Antonio è stato molto bravo a trasmettere dei concetti complicati ai ragazzi più giovani, la riunione è terminata lasciando la parola ai presenti che hanno sfruttato la possibilità di fare molte domande all’esperto ospite.
La serata si è poi conclusa con i ringraziamenti da parte di tutta la Sezione di Potenza per la piacevole esperienza, purtroppo vissuta a distanza, che Antonio Vono ha permesso loro di vivere. All’appuntamento presenti anche il Presidente del Comitato Regionale Arbitri Enzo Gallipoli e i Presidenti di tutte le sezioni lucane.

In copertina: foto dei partecipanti alla riunione
In gallery Antonio Vono in collegamento e un momento della match analysis

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente