Riunito il Comitato Nazionale allargato per discutere di modifiche regolamentari

Riunito il Comitato Nazionale allargato per discutere di modifiche regolamentariLe modifiche regolamentari che l’Associazione Italiana Arbitri proporrà in occasione del Consiglio Federale, in programma il prossimo 13 aprile, sono state al centro del Comitato Nazionale allargato che si è riunito ieri sera in modalità telematica. Ad illustrare le varie proposte sono stati il Presidente dell’AIA Alfredo Trentalange, il Vicepresidente Duccio Baglioni e tutti i Componenti del Comitato Nazionale, mentre per analizzare nel dettaglio la modifica dei singoli articoli è intervenuto il Responsabile della Commissione Esperti Legali Valerio Di Stasio.

“Si tratta di proposte che sono già state discusse e condivise in occasione della recente riunione con i Presiedenti di Sezione” ha esordito Trentalange, che ha poi confermato il limite del doppio mandato per il Presidente ed il Vicepresidente dell’AIA.

La riunione si è chiusa con i ringraziamenti del Presidente Alfredo Trentalange a tutti i presenti per il lavoro svolto ed i contributi apportati. “Non perdiamo l’occasione di confrontarci, sia pure anche con una semplice telefonata - ha detto - Usiamo tutti gli strumenti possibili per aprire canali di comunicazione e condividere cambiamenti che sono culturali ancora prima che tecnici”.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)
I nostri sponsor

Copyrights © 2021-2023 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri