Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Lavoro congiunto degli assistenti arbitrali

12/04/2021, 12:00

Sezioni di Prato e Carrara
Serata di grande spessore quella di lunedì 29 marzo, quando gli Assistenti arbitrali delle sezioni di Carrara e Prato si sono ritrovati (a distanza, in videoconferenza) uniti per uno stage congiunto.

L’iniziativa, fortemente voluta dai presidenti Francesco Cecchini (Carrara) e Francesco Santi (Prato), ha coinvolto circa 20 assistenti dei rispettivi organici regionali, che hanno visionato e analizzato video di episodi che li vedevano all’opera, nell'ambito di un confronto estremamente costruttivo.

Nel corso della serata si è parlato di concentrazione, timing della segnalazione, collaborazione e contatto visivo con l’arbitro, linguaggio del corpo e di tutte quelle sfumature che incidono sulla prestazione dell’Assistente arbitrale e che la rendono credibile o meno. Presenti all'iniziativa anche i due responsabili Assistenti dei rispettivi Comitati Regionali, Andrea Berti e Riccardo Corti, che hanno offerto il loro punto di vista circa alcuni aspetti rilevati, in modo tale che tutti i presenti fossero allineati sulla stessa lunghezza d’onda.

Ad impreziosire la serata la presenza dell’Assistente in forza al Comitato Arbitri Nazionale di Serie A e B, Alessio Berti, autore di un interessante intervento durante il quale, traendo spunto da alcuni video di suoi errori, ha saputo motivare e coinvolgere i presenti, ricordando quanto sia fondamentale per un Assistente resettare la propria mente tra un episodio e l’altro di una gara, e di quanto la preparazione psicologica non sia meno importante di quella atletica.

In copertina e nella gallery alcune immagini della serata

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente