Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

La “borsa apuana” segna un brillante + 25%

27/05/2021, 11:00

Carrara
Si allarga la famiglia della sezione toscana con la conclusione del corso e l'esame che ha visto una massiccia partecipazione, ben 20 ragazzi e 5 ragazze, tutti valutati idonei con pieno merito a diventare arbitri effettivi dalla Commissione esaminatrice presieduta dal Componente del Comitato Regionale Arbitri della Toscana, Patrizio Pasqui.

Grande la soddisfazione del presidente della Sezione di Carrara Francesco Cecchini e del Consiglio Direttivo Sezionale tutto che, a pochi mesi dall'insediamento, vede crescere il numero di giovani arbitri e proseguire l'attività di formazione, per ora sul web, in vista del ritorno in campo.

Per Carrara l'ingresso di ben 25 giovani fischietti significa un aumento dell'organico del 25%, visto che gli associati della “Giorgio Lazzarotti” erano 102 prima dell'ultimo corso. Grande è stato il lavoro di squadra da parte di tutto il CDS , che ha operato un reclutamento tanto difficile visti i tempi, quanto soddisfacente visti i numeri finali. Ottima la formazione fornita durante le lezioni, testimoniata dal felice esito di tutti gli ammessi all'esame. Nuovi arbitri ma non solo: Luca Pinelli e Marco Morescalchi hanno brillantemente superato l’esame di qualificazione per osservatori arbitrali, anch’esso svolto in modalità a distanza , ed entrano a fare parte della squadra degli osservatori della sezione apuana, impegnandosi a far crescere i giovani fischietti appena sarà possibile tornare a calcare i terreni di gioco.

In anteprima il presidente della Sezione di Carrara Francesco Cecchini.

In galleria alcune immagini dei nuovi arbitri.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente