Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Tempo d’esami, accolti 13 nuovi arbitri e tre osservatori

Andrea Carrisi - 21/05/2021, 16:00

Casarano
Nei mesi più bui della storia recente, 12 ragazzi ed una ragazza hanno posseduto la virtù di fare propria la celebre frase, attribuita ad Albert Einstein, secondo cui «nel mezzo delle difficoltà nascono le opportunità».
E così, nonostante le limitazioni, le difficoltà delle modalità a distanza e l’incertezza del futuro, Alessandro Antonio Cabibbo, Alessandro Spongano, Federico Cacciatore, Federico Melileo, Gabriele Mariano, Gianluigi Schito, Giovanni Surà, Kevin Pasquale Preite, Lorenzo Grassi, Luca Maria Minerva, Luca Tunno, Michela Antonia De Giuseppe e Rocco Bisanti, hanno proficuamente frequentato il Corso di preparazione organizzato dalla Sezione AIA di Casarano.
Alla proficua frequenza è seguito il brillante esame sostenuto l’8 maggio dinanzi al Componente del Comitato Regionale Puglia Francesco Verri (Presidente della Commissione), al Presidente della Sezione Roberto Scolozzi e al Componente dell’Organo Tecnico Sezionale Giacomo Rizzo; Verri ha tenuto ad esprimere i propri complimenti per la preparazione degli esaminandi, gratificando così non solo i nuovi arbitri ma anche gli istruttori, che con sacrificio e dedizione si sono prodigati per la buona riuscita del corso.
Ad illuminare ulteriormente “i tempi” della Sezione, lo scorso 18 aprile ci hanno pensato i colleghi Pierpaolo Indino, Vito Marra e Alan Sanapo, che con dedizione e preparazione hanno ottimamente superato l’esame finale, svolto in modalità telematica, del Corso di qualificazione al ruolo di osservatore arbitrale. La Commissione di valutazione era presieduta a livello nazionale da Matteo Trefoloni e aveva come membro regionale il Vice Presidente del CRA Puglia Leonardo Perdonò.
A tutti loro è andato l'augurio del Presidente, del Consiglio Direttivo e di tutti gli associati per il futuro raggiungimento dei migliori traguardi e delle più ampie soddisfazioni.

In copertina un momento dell’esame dei nuovi arbitri
In gallery: Alan Sanapo, Pierpaolo Indino e Vito Marra durante l’esame per osservatore arbitrale

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente