Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Ayroldi al raduno Play Off: “Fase cruciale, concentrati al massimo!"

Felice Martucci - 22/05/2021, 18:30

CRA Puglia
Sabato 15 maggio, nel pomeriggio, si è tenuto tramite piattaforma zoom il raduno tecnico del Comitato Arbitri Puglia, organizzato per affinare la preparazione tecnico - comportamentale di arbitri, assistenti ed osservatori, in vista dei Play Off del Campionato di Eccellenza che avranno inizio a breve. Presenti anche tutti i Presidenti di Sezione e il Componente del Settore Tecnico dell’AIA Angelo Binetti.
La riunione è stata organizzata con la medesima modalità adottata nel raduno del 3 aprile, prima della ripartenza del Campionato, in quanto in tale evento si è rivelata molto utile ed efficace perché interattiva, coinvolgente e funzionale all’acquisizione della cura dei dettagli tecnici e comportamentali, al centro dell’azione del Comitato presieduto da Nicola Giovanni Ayroldi.
Si è lavorato quindi in sottogruppi, che operavano in varie stanze virtuali. In ciascuna stanza era presente un Componente CRA (nel ruolo di moderatore), due arbitri, cinque assistenti arbitrali e due osservatori. In tali ambienti virtuali ci si è confrontati su 10 video estrapolati dal Campionato di Eccellenza pugliese 2020/’21, riguardanti situazioni tecniche, comportamentali e di collaborazione arbitro - assistenti. Per ciascuna situazione arbitrale proposta, tutti gli occupanti la stanza, guidati e modulati dall’Organo Tecnico Regionale, esprimevano il proprio parere in riguardo agli elementi arbitrali caratterizzanti il filmato visionato e a seguire il capo squadra del gruppo (era un arbitro), sintetizzava i pareri emersi, elaborando una versione comprendente il miglior comportamento che doveva assumere nell’azione esaminata.
Il Presidente Ayroldi supervisionava nelle varie stanze, monitorando lo svolgimento del lavoro e fornendo il giusto feedback affinché il confronto risultasse efficace e proficuo.
Al lavoro in sottogruppi è seguita la plenaria, nella quale il Presidente e i Componenti effettuavano un’analisi dettagliata degli episodi oggetto del lavoro e chiarivano i dubbi emersi nelle varie stanze.
Ha aperto i lavori del raduno telematico Ayroldi, che ha motivato adeguatamente tutto l’organico in vista dello svolgimento dei Play Off. Egli ha esaminato gli aspetti positivi e quelli da migliorare emersi nelle gare disputate finora e ha fornito una serie di accorgimenti da adottare per affrontare al meglio la fase delicata che seguirà a breve. “Stiamo per entrare nel momento cruciale della Stagione. Le gare svolte fin ora da quando si è ripartiti, sono servite a riprendere confidenza con il campo e con il clima partita e a riacquistare lo smalto perso a causa del lungo periodo di stop. Abbiamo tollerato gli errori commessi perché figli della lunga pausa, ora si fa sul serio vista l’importanza delle gare che vi apprestate a dirigere. E’ fondamentale avere la giusta concentrazione, essere preparati al meglio atleticamente e mettere a frutto tutti i consigli tecnici e comportamentali forniti dal CRA nei vari raduni svolti e nelle varie visionature effettuate”.
Successivamente è stato svolto il lavoro tecnico descritto, concluso il quale i Presidenti di Sezione e Binetti hanno fatto un grosso in bocca al lupo ai ragazzi.
Ayroldi ha concluso il raduno dicendo: “Crediamo in voi e siamo convinti che ripagherete anche questa volta la fiducia in voi riposta. Siamo contentissimi dei progressi che avete compiuto nei due anni della mia gestione e sono convinto che se ci saremo anche l’anno prossimo, il gruppo migliorerà ulteriormente. Grazie per l’impegno e la passione manifestati. In bocca al lupo!”.

In copertina il Presidente Nicola Giovanni Ayroldi in una foto di repertorio
In gallery alcuni momenti di analisi dei video proposti e una parte della platea virtuale

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente