Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

In arrivo tante giovani leve

Riccardo Angelini - 07/06/2021, 11:00

Macerata
Al termine di una stagione anomala vissuta lontano dai campi di gioco, la Sezione è riuscita a far fronte alle notevoli difficoltà riscontrando un bilancio più che positivo frutto delle varie attività proposte in modalità digitale, come l’organizzazione delle due sessioni del corso arbitri in videoconferenza, a cui hanno aderito con entusiasmo 33 nuovi fischietti – tra cui 3 quote rosa – ovvero 8 nel mese di dicembre 2020 e i restanti 25 nel mese di maggio 2021.

Un successo quanto mai inatteso, giustificato in parte dalla presenza di un congruo numero di studenti dell’Istituto Tecnico Commerciale “A. Gentili” di Macerata, a seguito di un’iniziativa promossa dalla docente di educazione fisica Paola Galli e culminata con una lezione tenuta da Juan Luca Sacchi (arbitro in organico Commissione Arbitri Nazionale di Serie A).

Così nei giorni scorsi i candidati hanno sostenuto e brillantemente superato l’esame dell’ultimo corso, di fronte alla Commissione d’esame presieduta dal Vice Presidente del Comitato Regionale Arbitri delle Marche Massimo Del Prete e dal Presidente di Sezione Gilberto Sacchi, i seguenti giovani:

Ernis Abazi , Paolo Aguzzi , Nicola Asteroidi , Ciro Ammirati, Danilo Bernacchini, Raffaele Bottalico, Alessio Cantarini, Nicolò Cantello, Matteo Cardinali, Monica Compagnucci, Alessandro Forte, Greta Giannini, Erica Iacubino, Leonardo Longhi, Luciano Matascioli, Daniele Merlini, Valentino Montali, Lorenzo Panduri, Sebastiano Rinaldesi, Marco Rossi, Riccardo Sagrini, Simone Sciamanna, Fabrizio Staffolani, Teodoro Torresi, Leonardo Zeppilli.

“La buona riuscita degli eventi svolti in collaborazione con le scuole del territorio – ha commentato il Presidente sezionale Sacchi – ha contributo al raggiungimento di un importante traguardo per una piccola realtà associativa come quella maceratese, che è diventata così la Sezione marchigiana con il maggior numero di associati. In bocca al lupo ai nuovi ragazzi”.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente