Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Una targa in memoria di Loris Azzaro. Iniziativa in occasione della RefereeRUN

Antonio Ranalli - 15/06/2021, 13:00

Ci sarà anche un momento speciale per ricordare il collega arbitro Loris Azzaro, scomparso prematuramente lo scorso anno tra le località di Antey Saint André e Chamois, in occasione del primo Trail di montagna RefereeRUN AIA - 1ª edizione di K+ Antey Chamois in programma domenica 27 giugno in Valle d’Aosta.
Sabato 26 giugno, alle ore 11, su iniziativa del comune di Aosta, nell’area sportiva del Mont Fleury, sarà scoperta una targa in ricordo di Loris Azzaro, collega appartenente alla Sezione di Aosta.

Sarà possibile seguire la cerimonia in diretta tramite il seguente link: diretta cerimonia

Per l’occasione ci saranno i colleghi di tutta Italia, che arriveranno nel capoluogo della Valle d’Aosta per partecipare alla manifestazione promossa dall’Associazione Italiana Arbitri, realizzata dalla Commissione Eventi AIA, in collaborazione con la FIDAL (Federazione Italiana Di Atletica Leggera), RunCard, con AIL come charity sponsor e Fischiettomania come technical sponsor.
Domenica 27 giugno si corre in presenza con una sfida epica di corsa sulle montagne della Valle d’Aosta per il primo Trail di montagna RefereeRUN AIA - 1ª edizione di K+ Antey Chamois in ricordo dell’arbitro Loris Azzaro scomparso tra le località di Antey Saint André e Chamois. Insieme alla S.S.D. Cervino Sport Events, l'A.S.D. "CSAIN Valle d’Aosta", con il sostegno dei Comuni di Antey Saint André e Chamois, del Comitato Regionale A.I.A di Piemonte e Val d’Aosta e la Sezione AIA di Aosta, si svolgerà una gara di sola salita con la partenza dal Comune di Antey Saint André, dopo 2,7 km di percorso quasi pianeggiante, si raggiungerà l’anello di gara (Buisson - Chamois e discesa con funivia Buisson) che dovrà esser ripetuto più volte per un tempo massimo di circa 8 ore. La salita dovrà esser fatta sempre a piedi mentre la discesa avverrà tramite la funivia. Sarà possibile partecipare come singoli atleti ma anche in squadre composte da 3 atleti che dovranno avere come comun denominatore essere appartenenti allo stesso Comitato Regionale Arbitri / Comitato Provinciale Arbitri, oppure Sezione o Special Team AIA. Alla competizione prendono parte anche team di Carabinieri e Polizia di Stato nel ricordo di Loris Azzaro. Iscrizioni aperte e informazioni disponibili su: www.cervinosportevents.it .
Sarà una gara che segnerà appunto la ripartenza degli eventi in presenza e sarà a numero chiuso. Le iscrizioni si potranno effettuare online e si chiuderanno alle ore 20 di giovedì 24 giugno 2021.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente