Una guida per i giovani, il loro riferimento dell’analisi post gara

Firenze - Luigi Bini

Una guida per i giovani, il loro riferimento dell’analisi post gara(1956 - 2020)
Entrato nell’AIA nel 1974
Arbitro CAI dal 1981
Osservatore regionale dal 1985
Componente CRA dal 1988 al 1991
Osservatore CAN C dal 1995
Osservatore regionale dal 2001
Osservatore sezionale dal 2007
Rappresentante AIA presso FIGC LND Regionale dal 2003 al 2007
Componente Commissione Disciplinare FIGC dal 2007 al 2011
Vice Presidente di Sezione dal 2013 al 2016
Arbitro benemerito nel 2006

Luigi Bini, per gli amici “Gigi”, diventa arbitro nel 1974 e nel 1981 arriva alla CAI come arbitro. Dal 1985, terminata la carriera sul terreno di gioco, intraprende quella da osservatore e successivamente da dirigente, ricoprendo incarichi sia a livello regionale che sezionale. Nel 1995 appartiene alla Commissione Arbitri Nazionale di Serie C nel ruolo di osservatore. Dal 2013 al 2016 ricopre il ruolo di Vice Presidente di Sezione. Luigi per ben 13 anni è stato un punto di riferimento per la Sezione, soprattutto per i giovani arbitri che cercavano in lui un consiglio in relazione alla gara appena diretta nel fine settimana. Negli ultimi anni ricopre il ruolo di Responsabile degli osservatori, attività svolta a tempo pieno con tanta passione e professionalità.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri