Dodici nuovi compagni per condividere una grande passione

Pavia

Dodici nuovi compagni per condividere una grande passioneSi è tenuto l’esame del Corso Arbitri organizzato dalla Sezione di Pavia.
La Commissione d’Esame, presieduta dal Componente del CRA Lombardia Claudio Somaschini e composta dal Presidente di Sezione Emilio Zanotti, dal Vicepresidente Roberto Quadrelli e dalla squadra del Corso Arbitri composta da Ismail Hanich, Nicolas Prestini e Giovanni Fustilla.
I neo immessi, nonostante le difficoltà di questo periodo e l’impossibilità di svolgere il corso in presenza, hanno affrontato con successo i quiz tecnici e il colloquio con la commissione.
“Felice di poter accogliere i nuovi colleghi all’interno della nostra Sezione. Con l’esame si è concluso un importante percorso di formazione e per questo colgo l’occasione per ringraziare Ismail, Nicolas e Giovanni per il lavoro svolto in questi mesi. Auspico anche un caloroso in bocca al lupo a tutti i nuovi arbitri, in attesa di poter esordire sui campi di gioco. Inoltre, spero che questo possa essere solo l’inizio di una grande passione”, queste le parole del Presidente Zanotti al termine dei lavori.
Successivamente è stato organizzato un primo incontro, questa volta in presenza, riservato ai neo immessi in cui il Presidente ha dato loro il benvenuto fisicamente nella loro nuova Sezione. Durante questo incontro sono intervenuti Maurizio Albertazzi, Emiliano Nascimbene e Nicolas Prestini, che dopo aver salutato i nuovi colleghi hanno consegnato loro l’equipaggiamento necessario per poter arbitrare.
Il Presidente, il Consiglio Direttivo Sezionale e la Sezione AIA di Pavia danno il benvenuto ai nuovi colleghi: Andrea, Skander, Denis, Riccardo, Andrea, Stefano, Riccardo, Nicholas, Adriano, Islam, Simone e Vittorio.
Il focus ora è già proiettato alla programmazione della nuova stagione e del prossimo Corso Arbitri per poter far avvicinare nuovi giovani talenti a questa grande passione!

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri