A Veronica Vettorel il Premio Panathlon “Donna Sport”

Latina

A Veronica Vettorel il Premio Panathlon “Donna Sport” Lunedì 21 giugno l’assistente internazionale in forza alla Commissione Arbitri Nazionale Serie C, Veronica Vettorel della Sezione di Latina, è stata insignita del Premio “Donna Sport”, riconoscimento ideato dal Panathlon International Club di Roma per promuovere nell’opinione pubblica l’importanza della presenza femminile nello sport individuando donne atlete, tecniche, dirigenti e ufficiali di gara distintesi nelle loro attività.
In occasione dell’edizione del trentennale, l’Associazione Benemerita del CONI ha premiato Veronica per i brillanti traguardi raggiunti nel mondo del calcio prima come arbitro fino alla CAN D e poi come assistente arbitrale, ruolo che la vede protagonista in Serie C dalla stagione 2012-2013 e sui campi internazionali dal 2015 in virtù della nomina FIFA. Veronica ha ricevuto il prestigioso premio da Giancarlo Abete, già presidente FIGC e Vicepresidente UEFA, e Cesare Sagrestani, già Vicepresidente Nazionale dell’AIA e attuale responsabile del Panathlon laziale, che ne hanno sottolineato anche i trascorsi da giovane atleta nel pattinaggio su strada, nel basket e nell’atletica leggera.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri