Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Il corso di primavera fa sbocciare 19 nuovi arbitri

Federica Chioccioni - 06/07/2021, 14:30

Parma
È stato un corso arbitri intenso e variegato, quello che si concluso la stagione 2020/2021 e che ha visto l’ingresso di 19 nuovi arbitri, tra cui 7 ragazze.

Il successo di questo corso è dovuto sicuramente al passaparola interno, nutrito dai social, ma soprattutto all’intenso lavoro che i nostri giovani associati Luca Miglioli e Federico Papi hanno condotto nei primi mesi nell’anno, in cui hanno organizzato incontri nelle scuole di Parma e Provincia per raccontare la passione che si cela dietro alla nostra divisa. Un calendario fittissimo il loro, fatto di alcuni incontri in presenza, ma per la maggioranza on-line e proprio il mezzo tecnologico non ha fermato la curiosità delle ragazze e ragazzi delle scuole superiori. Il segreto di questa vivace partecipazione è sicuramente risultato dei rapporti che abbiamo tessuto nel corso degli anni con alcuni insegnanti di educazione fisica, spesso ex associati della Sezione, riconosciuto il valore educativo del percorso arbitrale.

Il corso è durato 3 mesi, ed è stato strutturato in 20 lezioni on-line supportate da alcuni arbitri regionali che hanno raccontato la propria esperienza sui campi da gioco; la partecipazione è sempre stata costante, sicuramente la lezione più memorabile è stata quella che ha visto l’intervento del Assistente Arbitrale internazionale Filippo Meli.

Il giorno dell’esame, rispettando le misure di contenimento, si è potuto effettuare in presenza di fronte al Componente del Comitato Regionale Arbitri Emilia-Romagna, Maurizio Babarelli. I test regolamentari e la prova orale sono stati superati dalla classe e, le più determinate sono apparse proprio le 7 ragazze!

Non ci resta che aspettare che Settembre arrivi presto, per permettere alla nuove leve di calcare per la prima volta il terreno di gioco, come arbitri della Sezione di Parma. A noi non resta che augurare a tutte e tutti un immenso in bocca al lupo per le prossime tappe sportive.

In copertina tre aspiranti arbitri in attesa dell’esame orale.

In gallery:
1. l’aula riunioni sezionale nella quale si sono svolti i test regolamentari ;
2. l’esame orale tenuto dal presidente Canu e dal Componente CRA Babarelli;
3. il gruppo dei neo-arbitri assieme agli organizzatori del corso Miglioli e Papi.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente