Il Presidente saggio e disponibile che arrivò in vetta da osservatore

Cesena - Giancarlo Pavirani

Il Presidente saggio e disponibile che arrivò in vetta da osservatore(1944 - 2001)
Entrato nell’AIA nel 1964
Arbitro CASP dal 1975/’76 al 1977/’78
Arbitro CAN C dal 1978/’79 al 1979/’80
Componente associativo CRA dal 1980 al 1982
Osservatore CAN nella Stagione 1993/’94
Presidente di Sezione dal 1976 al 1980

Giancarlo Pavirani, associato che si contraddistinse per bonarietà e saggezza, è stato una colonna portante della Sezione di Cesena. Diventò arbitro lo stesso anno della sua Fondazione, al culmine dell’esame del Corso che svolse nel maggio 1964. Giancarlo dedicò tutta la vita alla causa arbitrale, in particolare alla sua Sezione, della quale fu Presidente e Consigliere a più riprese. Ebbe un’eccellente carriera sia come arbitro sia come osservatore, che culminò con l’approdo alla CAN di A e B nella Stagione Sportiva 1993/’94. A lui è dedicato il Torneo di calcio nazionale che la Sezione di Cesena organizza a cadenza biennale.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro"
(aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Copyrights © 2021-2022 Tutti i diritti riservati
Associazione Italiana Arbitri